UNDER 17 SALERNITANA- Crispini realizza il momentaneo pareggio, ma la Roma nella ripresa dilaga

under 17
   

Under 17 Salernitana: dopo il 4-1 subito contro la Roma, i granatini di mister De Cesare portano a sei le sconfitte totali in campionato.

Nella dodicesima giornata del campionato Under 17 A e B, ieri pomeriggio alle ore 15:00 presso il centro sportivo “Fulvio Bernardini” di Trigoria, si sono affrontate Roma e Salernitana. Nel precedente turno di campionato i capitolini hanno conquistato un’importante vittoria sul campo del Latina, la Salernitana invece ha ceduto 1-2 in casa alla capolista Palermo. I granatini anche contro la Roma si sono dovuti arrendere subendo così la seconda sconfitta consecutiva.

Nel primo tempo al 20′ i giallorossi vanno in vantaggio con D’Orazio e qualche minuto più tardi De Angelis, sempre per i padroni di casa, colpisce un palo. I campani non si demoralizzano e al 40′ trovano con Crispino la rete dell’1-1. Nella ripresa dal 45′ al 55′ la Salernitana va in bambola e subisce due reti da Pezzella e Del Signore, quest’ultimo si ripete anche al 58′ mettendo definitivamente ko la Salernitana. Nel finale di gara le due squadre non producono azioni degne di nota e, dopo alcuni minuti di recupero, il direttore di gara manda tutti e ventidue protagonisti in campo negli spogliatoi.

Termina, quindi, 4-1 per la Roma una gara che ha visto la Salernitana reggere un tempo, ma che nella ripresa si è dovuta piegare alla forza dei giallorossi. I ragazzi di mister Toti conservano il secondo posto tenendo il passo della capolista Palermo che ha sconfitto per 6-1 il Perugia. La Salernitana resta al decimo posto con 12 punti e nel prossimo turno ospiterà il Pescara.

FORMAZIONI INIZIALI  GARA  ROMA-SALERNITANA  4-1

ROMA: Zamarion; Barbarossa D., Trasciani, Valentino, Falbo, De Angelis, Pezzella, Bartolotta, D’Orazio, Del Signore, Petrungaro. Allenatore: Toti

SALERNITANA: Capasso, Zinno, Lardo, Tozzi, Lieto, Ferrara, Crispini, Di Meo, Galeotafiore, Gullo, Totaro. Allenatore: De Cesare

Marcatori: D’Orazio (R) Crispini (S), Pezzella (R), Del Signore (R), Del Signore (R)

Piero Vetrone