UNDER 17 Serie C (Gir. C)- Sorpresa F.Andria! Casertana che show! J.Stabia e Viterbese OK, vittorie da play off per Teramo e Fermana. HARAKIRI Bisceglie! Risultati, marcatori e classifiche 12°g.

 
 
Under 17 Serie C
   

Under 17- Di seguito risultati, marcatori, commento e classifiche sulle gare relative al Girone C del Campionato Under 17 Serie C.

GIRONE C- Al Comunale “La Nave” di Castiglion Fiorentino (Ar) i padroni di casa di mister Forasassi perdono, un po’ a sorpresa, la gara interna contro una Fidelis Andria a cui vanno fatti i complimenti per averci creduto, nonostante i biancazzurri viaggino ancora in ultima posizione. Il match si decide a seguito di un’autorete su precedente tiro di Anselmi. I pugliesi salgono a 6 punti in classifica e, nel prossimo turno che si giocherà il 17 dicembre, ospiteranno la Casertana di mister Di Nardo.

La Juve Stabia di mister Gianluca Macone rifila un tris al Fano presso il C.S. Comunale di Casola (Na) in quanto ieri pomeriggio il “R.Menti” di Castellammare di Stabia ha ospitato il derby della prima squadra tra Juve Stabia e Casertana. Le vespette, chiudono la prima frazione di gioco sull’1-0 grazie alla rete di Fontanella. Nella ripresa ancora Fontanella e Massaro portano a tre le marcature di giornata. Per Fontanella sono ora 3 le reti complessive in stagione (clicca qui per la class. marcatori Campania aggiornata).

Torna alla vittoria dopo 36 giorni la Fermana di mister Zazzetta. L’ex trainer della Samb Under 17 “ringrazia” Nasini che segna il gol-vittoria dai 3 punti. Ai fini della qualificazione play off la Paganese, arrivata nelle Marche senza l’attaccante D’Ambra e Pollice squalificati, è un brutto ko esterno che la relega ora in ottava posizione.

Gubbio-Racing Club Fondi, uno dei match più attesi dell’intera categoria, termina con un pareggio a reti bianche. La Viterbese di mister Livi batte 1-0 la Sambenedettese ed è sempre più prima a +4 dalla Juve Stabia attuale seconda forza del campionato. Incredibile quello che succede al “Terra di Lavoro” di Marcianise, quartier generale della Casertana U17. I ragazzi di mister Di Nardo battono 6-2 il Bisceglie di mister Passariello e si portano a 12 punti in classifica. Per i campani i play off sono ancora lontani e restano un miraggio, ma la squadra è stata capace di realizzare 11 reti tra Fermana e Bisceglie dimostrando almeno in attacco di essere una compagine di tutto rispetto. Oltre alla doppietta del solito Chiacchio, tra i rossoblù vanno in gol Forseta, Moccia, Ucci e Squillante. Per il Bisceglie le reti le realizzano Algieri e l’ex Palermo Cascone.

Infine, presso il C.S. “Acquaviva” di Teramo i biancorossi padroni di casa regolano 3-1 la Robur Siena e si piazzano a -2 dalla zona “primato”. Il Teramo non perde dal 29 ottobre quando Carponi e compagni si inchinarono per 3-0 sul campo della Paganese. Contro i toscani apre le danze Calvanese: cross di Cafarelli e l’attaccante cresciuto nella scuola calcio “Mara8” di Antonio Marasco di testa infila il portiere Benincasa. L’estremo difensore si riscatta poco dopo, sempre su colpo di testa di Calvanese, negando il gol del raddoppio al Teramo. Nella ripresa Carponi realizza il 2-0. Passano i minuti e arriva il black-out degli abruzzesi: ci pensa Discepolo ad accorciare le distanze, mentre il portiere teramano Barduagni salva i suoi poco dopo. Sul 2-1 i biancorossi ci provano e con Marini realizzano la terza rete che mette definitivamente ko i toscani.

Arezzo-Fidelis Andria  0-1 autogol Leonessi (FA)

Juve Stabia-Fano 3-0 Fontanella (JS) Fontanella (JS) Massaro (JS)

Fermana-Paganese 1-0  Nasini (F)

Gubbio-Racing Fondi 0-0

Viterbese-Sambenedettese 1-0 Giannetti (V)

Teramo-Robur Siena 3-1 Calvanese (T) Carponi (T) Discepolo (RS) Marini (T)

Casertana-Bisceglie 6-2 Ucci (C) Squillante (C) Chiacchio 2 (C) Algieri (B) Cascone (B) Foresta (C) Moccia (C)

Prossimo turno: (13°giornata) big-match Racing Fondi-Fermana e Paganese-Viterbese

CLASSIFICA: Viterbese 28, Juve Stabia 24, Arezzo 21, Fermana e Racing Fondi 20, Gubbio e Teramo 19, Paganese 17, Robur Siena 14, Casertana e Fano 12, Sambenedettese 10, Bisceglie 8, Fidelis Andria 6.

Piero Vetrone

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri