I risultati delle altre campane nel turno infrasettimanale di serie B

   
squadre campane
   

La serie B è scesa in campo per la 26^ giornata, in un turno infrasettimanale, giocato Martedì e Mercoledì.

Importantissime vittorie per entrambe le squadre campane. Il Benevento, con questa vittoria, continua la corsa verso la promozione; la Salernitana si porta a sole 3 lunghezze dal Perugia che occupa l’ultimo posto utile per i play off. Nel prossimo turno si giocherà proprio Perugia-Salernitana.

BENEVENTO-PESCARA: Il Benevento batte il Pescara al Vigorito e sale ufficialmente al secondo posto. I sanniti approfittano del clamoroso stop del Palermo per salire in classifica e piazzarsi alle spalle della capolista: se il campionato finisse oggi, i ragazzi di Bucchi riuscirebbero nella promozione diretta.
Il protagonista di questa partita è l’attaccante del Benevento Massimo Coda, che nell’arco di 90 minuti, sbaglia un rigore, poi segna e colpisce anche un palo. Nel secondo tempo il Pescara è più propositivo e riesce a trovare la rete del pareggio col solito Mancuso; i sanniti, però, non ci stanno e nel finale trovano il gol vittoria con Volta all’87’. Il Pescara, a causa di questo stop, viene raggiunto dal Lecce al quarto posto.

SALERNITANA-CREMONESE: in zona playoff importantissima vittoria della Salernitana contro la Cremonese. Nonostante il risultato netto a favore dei granata, la gara non è stata particolarmente interessante: il 2-0 finale è frutto di un micidiale uno-due arrivato intorno all’ora di gioco, nel giro di sette minuti. Un uno-due firmato Minala e Jallow che avrebbero steso chiunque. Al 61’ minuto su un angolo di tagliato di Lopez, Migliorini con un tocco serve Minala, che si libera di Soddimo e riesce ad insaccare. Al 68’ minuto arriva immediato il raddoppio granata: lancio di 60 metri di Migliorini che aggancia s’infila tra i due centrali e infila Agazzi. Con questa vittoria la Salernitana si porta ad un solo punto di distanza dal Perugia che occupa l’ultimo posto utile per accedere ai playoff.

NelloPaolo Pignalosa

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *