Federico Higuain: “Mio fratello giocatore straordinario grazie al duro lavoro. Con Sarri è un altro Napoli”

Federico Higuain, fratello maggiore del Pipita, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della Gazzetta dello Sport

Tutti vogliono sapere di Gonzalo, ma non mi dà fastidio. Faccio anch’io il calciatore e nessuno mi ha mai forzato a farlo: è stato un percorso naturale. È un mestiere bellissimo e porto sulla maglia un cognome che è simbolo di onestà e duro lavoro.  Essere staccati dal resto della famiglia è una delle cose dure quando sei un professionista in uno Sport. Ho sempre seguito quello che Gonzalo combina in campo. Mettendo da parte il fatto che è mio fratello, lo considero comunque un giocatore straordinario, bello da vedere e sinceramente non sono sorpreso che stia facendo così bene in Italia. Se lo merita, perché è uno che lavora duramente e ha tanta passione. Vincere da voi è difficile, perché la serie A non è una passeggiata. Per competitività, è forse la seconda Lega in Europa. Ma il Napoli sta giocando davvero molto bene. Non solo Gonzalo, tutti quanti. Mi sembra che l’arrivo del nuovo tecnico abbia fatto salire la qualità e non mi sorprende che la squadra sia in testa alla classifica”.

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →