RADUNI- Avellino, Paganese ma anche una squadra emiliana scende in Campania per monitorare talenti

raduni giovanili

Raduni calcio giovanile: tra fine marzo e inizio aprile numerose società giungeranno in Campania per monitorare numerosi talenti

La Campania è terra di conquista, ogni club cerca in questa terra giovani talenti che possano fare le proprie fortune. La Spal lotta per la promozione in serie B e pianifica già il potenziamento delle proprie giovanili. La società emiliana lunedì 4 Aprile a partire dalle 15:00 monitorerà i ragazzi dell’A.S.D. San Giorgio 1926 con il responsabile tecnico del settore giovanile Ruggiero Ludergnani. Lunedì 21 Marzo, invece, è il turno dell’Avellino che sarà al “Vallefuoco” di Mugnano con gli osservatori Paolo Carpentieri e Vincenzo Rispoli. Mercoledì 24 Marzo, invece, toccherà al Frosinone studiare i ragazzi del Real Casarea. Al centro sportivo “Holly e Benji” rappresenterà la società ciociara il coordinatore del settore giovanile Emanuele Fani. Lunedì 11 Aprile, invece, al “Borsellino” di Volla Sossio Finestra e Giovanni Macone guideranno un raduno che si terrà a partire dalle ore 15

fonte: iamnaples.it