Accordo tra Armani e Napoli per le nuove maglie, Onis Swiss si occuperà della distribuzione

nuova maglia napoli
   

C’è l’accordo tra Napoli e Armani

Secondo a quanto riportato dal portale CalcioToday.it, la questione relative alle nuove maglie del Napoli sarebbe ormai avviata verso la conclusione. Ecco quanto riportato:

Aurelio De Laurentiis avrebbe raggiunto personalmente un accordo sia con Armani che con Onis Swiss. Quest’ultima, avrebbe il compito di produrre l’intero kit secondo i modelli che verranno creati dagli stilisti di EA7. A quanto pare, il patron partenopeo avrebbe pagato un acconto di 300 mila euro per la creazione dei kit. Altri pagamenti dovrebbero essere effettuati nei mesi a seguire. L’obiettivo sarebbe quello di creare tutto il materiale tecnico, sia per la squadra che per i tifosi, prima del ritiro a Dimaro. A quanto pare, l’idea del presidente del Napoli sarebbe quella di pagare Armani per i disegni e la Onis Swiss per la produzione dei kit, diventando così l’unico titolare licenziatario della maglia azzurra. Ad entrambe le aziende, un accordo del genere sarebbe accettabile in quanto porterebbe lo stessa della pubblicità indotta. Il club partenopeo invece, con un accordo del genere riuscirebbe finalmente a raggiungere l’obiettivo tanto agognato da anni: poter gestire direttamente il merchandising, ottenendo così direttamente i guadagni dalle vendite.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, contatti con il Chelsea in corso. Si cerca l’accordo per Emerson Palmieri

Calciomercato, il Napoli ha l’accordo con Koopmeiners. Ora si tratta con l’AZ

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Mosca, ci aspettiamo ok Ema per lo Sputnik entro 2 mesi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *