Aladino Valoti – Ecco chi è il nuovo DS della primavera del Napoli

Valoti - Da calciatore a direttore sportivo.
   

Valoti – Da calciatore a direttore sportivo.

Aladino Valoti nasce il 9 gennaio 1966 ad Alzano Lombardo, provincia di Bergamo ed è un ex calciatore di ruolo Centrocampista in attività dal 1983-84 al 2005, stagione in cui ha lasciato il calcio giocato.

La carriera da calciatore e l’approdo alla primavera del Napoli

Valoti inizia la sua carriera nelle giovanili dell’Atalanta arrivando in prima squadra nella stagione 1983-84 per poi trasferirsi in prestito per una stagione al Piacenza e tornare in nerazzurro; nella sua carriera veste la maglia di diverse squadre di calcio collezionando un totale di 561 presenze e 24 gol. Finisce la sua carriera nella squadra dilettantistica Nuova Albano nel 2005.

Esperienze come direttore sportivo

Inizia la sua carriera come direttore sportivo con l’AlbinoLeffe, ricoprendo il ruolo per circa 12 anni. Nel gennaio 2017 firma un contratto come DS con il Cosenza Calcio, rapporto poi concluso per motivi personali dello stesso Valoti; nel giugno dello stesso anno firma un contratto triennale con il Südtirol. Nel 2018, firma con il Palermo andando a sostituire Fabio Lupo e successivamente sollevato dall’incarico con il ritorno di Rino Foschi.

5 agosto 2020 – La SSC Napoli tramite i suoi canali social, annuncia l’ufficialità di Valoti come nuovo direttore sportivo della primavera:

La sscn comunica che Aladino Valoti assume il ruolo di Direttore Sportivo della squadra Primavera. Valoti lavorerà a stretto contatto con Gianluca Grava, responsabile del settore giovanile del Napoli.

Luigi Pagnotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *