Ancelotti a Sky: “Con il PSG uno scontro diretto. Insigne? Se sarà al 100% giocherà, altrimenti…”

   
   

Carlo Ancelotti, ha parlato ai microfoni di SkySport alla vigilia di PSG-Napoli. Ecco le sue parole:
“Tornare qui procura emozioni contrastati. Qui ho giocato l’ultima partita di Champions con il Bayern e non è stato piacevole, invece la mia esperienza sulla panchina del PSG è stata molto positiva. Tra il match di domani e il ritorno si può considerare uno scontro diretto, anche perché il Liverpool contro la Stella Rossa si può avvantaggiare. Insigne? Sta bene. Ieri non si è allenato al 100%, oggi meglio. Se è al 100% gioca, altrimenti faremo rotazione: lui lo sa. Loro sono molto pericolosi davanti, specie in contropiede. L’equilibrio è molto importante. La rotazione può servire da un punto di vista fisico, ma soprattutto mentale. I giocatori si sentono coinvolti e resta alto il livello di tutti. La volontà di continuare su questa strada c’è, anche se più avanti probabilmente allenteremo. Ma non c’è grande differenza tra chi gioca e chi no”.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *