Arsenal-Napoli: i precedenti tra le due squadre e il palmares dei Gunners

stemma arsenal

Questa sera all’Emirates Stadium si giocherà l’andata dei quarti di finale di Europa League tra Arsenal e Napoli.
Vediamo i precedenti degli azzurri con le squadre inglesi, in particolare contro i “Gunners”

  • Carlo Ancelotti ha già sfidato parecchie volte l’Arsenal in carriera, con un bilancio che gli sorride. Il tecnico emiliano, infatti, ha incontrato per 8 volte i Gunners, collezionando 5 vittorie, un pareggio e due sconfitte.
  • Nella sua lunga carriera, inoltre, Ancelotti ha avuto modo di fronteggiare diverse volte anche Unai Emery, dalla scorsa estate nuovo manager del club londinese. Il bilancio è ancora favorevole all’allenatore italiano, che in 6 incroci ha vinto 4 volte, con due sconfitte
  • Nella sua storia il Napoli ha giocato 19 partite in terra britannica nelle quali ha affrontato squadre inglese, scozzesi e gallesi. Il bilancio è decisamente negativo dato che gli azzurri hanno ottenuto solo 3 vittorie a fronte di 3 pareggi e ben 13 sconfitte.
  • Nell’andata dei quarti di finale di Europa League giovedì 11 aprile alle ore 21:00 il Napoli affronta l’Arsenal all’Emirates Stadium di Londra.

    Il Napoli ha giocato in casa dell’Arsenal 3 volte delle quali solo una in una delle tre principali competizioni UEFA. Questi i risultati dei tre precedenti tra Napoli e Arsenal in terra inglese.

    • Arsenal-Napoli 2-0 Gironi di Champions League 2013-2014
    • Arsenal-Napoli 2-2 (Insigne, Pandev) Emirates Cup 2013
    • Arsenal-Napoli 1-0 Makita tournament 1994 a Wembley-Londra.

    PER GLI AZZURRI È LA GARA NUMERO 16 IN TRASFERTA CONTRO UN CLUB INGLESE. NELLE 15 PRECEDENTI PARTITE HA SFIDATO OLTRE L’ARSENAL ALTRE OTTO SQUADRE INGLESI OTTENENDO 2 VITTORIE (1 IN UN TORNEO AMICHEVOLE ESTIVO), 2 PAREGGI (1 IN UN TORNEO AMICHEVOLE ESTIVO) E 11 SCONFITTE (2 IN AMICHEVOLI ESTIVE).

    L’ultima vittoria in assoluto risale al 6 agosto 1994 in Chelsea-Napoli 0-2 (Rincon, Agostini) al Makita Tournament, mentre in una competizione UEFA il Napoli non vince in Inghilterra dal 9 maggio 1970 in  Swindon TownNapoli 1-2 (Barison, Bianchi) eliminatorie torneo Anglo-Italiano 1969-1970.

    Questi i risultati delle gare giocate in trasferta con le altre squadre inglesi:

    • Burnely-Napoli 3-0 andata ottavi di finale Coppa delle Fiere 1966-1967.
    • Chelsea-Napoli 4-1 (Inler) ritorno ottavi di finale Champions League 2011-2012
      Chelsea-Napoli 0-2 (Rincon, Agostini) Makita Tournament 1994.
    • Leeds United-Napoli 2-0 andata sedicesimi di finale Coppa delle Fiere 1968-1969.
    • Liverpool-Napoli 1-0 gironi eliminatori Champions League 2018-2019
      Liverpool-Napoli 5-0 amichevole precampionato 2018 (a Dublino in Irlanda)
      Liverpool-Napoli 3-1 (Lavezzi) gironi eliminatori Europa League 2010-2011.
    • Manchester City-Napoli 2-1 (Diawara su rig.) gironi eliminatori Champions League 2017-2018
      Manchester City-Napoli 1-1 (Cavani) gironi eliminatori Champions League 2011-2012
    • Sheffield Wednesday-Napoli 4-3 (doppietta Barison, Bianchi) eliminatorie torneo Anglo-Italiano 1969-1970.
    • Southampton-Napoli 1-0 andata finale Coppa Italo-Inglese 1976-1977.
    • Swindon Town-Napoli 1-2 (Barison, Bianchi) eliminatorie torneo Anglo-Italiano 1969-1970

     

  • C’è poi un altro precedente contro lo Swansea, squadra che gioca nei campionati inglesi ma che è di nazionalità gallese:
    • Swansea-Napoli 0-0 andata sedicesimi di finale Europa League 2013-2014, lo Swansea partecipa però al campionato inglese.
    • LA HALL OF FAME ED IL PALMARES

      La Hall of Fame dell’Arsenal vanta giocatori di spicco, a partire dal portiere. Nel club infatti ha giocato David Seaman, che gli inglesi ritengono il portiere inglese più forte che ci sia stato; com’è ovvio, non potevano mancare alcuni degli “Invincibili”: Campbell, Vieira, Thierry Henry, Ljungberg, Bergkamp e Pires.

      Tra gli altri ci sono da ricordare: Overmars, Anelka, Liam Brady (che ha militato anche in Italia, ex sia di Juventus che di Inter) e quello che rimane ancora oggi uno degli idoli dei tifosi, Stapleton.

      Infine, il Palmares del club. Un Palmares particolare, che abbina ai tanti trofei nazionali conquistati ai soli due in ambito europeo. Di seguito, nel dettaglio:

      • 13 FA Premier League
      • 13 FA Cup, record assoluto
      • League Cup
      • 15 Community Shield
  • Coppa delle Coppe
  •  1 Coppa delle FierePotrebbe inteNelloPaolo Pignalosa
  • Potrebbe interessarti anche:
    Arsenal-Napoli: Le formazioni secondo il MattinoLeggi anche:
    Arsenal-Napoli: Sorpresa per gli azzurri!Leggi anche:
    Le dichiarazioni di De Laurentiis