Auriemma: “Il portiere titolare deve essere ancora il brasiliano”

   

Raffaele Auriemma, giornalista di Tuttosport, ha commentato ai microfoni di Italia 1 la querelle Rafael, finito al centro delle polemiche dopo l’errore cruciale che ha dato il via, alla pessima prestazione azzurra, nella trasferta di Palermo: “Il titolare deve essere ancora il brasiliano, sarebbe un errore gravissimo non puntare ora su di lui. Bisognerà sostituirlo solo se e quando sarà lui stesso a dire a Benitez che non si sente pronto per giocare ancora dal primo minuto“. Parole che comunque vanno in contrasto con quello che ormai si respira nell’ambiente, in particolare dei tifosi. Forse perchè proprio le risposte da parte di Rafael non arrivano. Benitez è certo del valore del portiere azzurro, ma è anche palese il momento troppo altalenante di Rafael, il quale non riesce più a trasmettere sicurezza, prima a se stesso e di riflesso alla squadra, la quale avverte troppo questa situazione di “disagio“.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×