Avv. Chiacchio: “Sorpreso dalla sentenza, ecco cosa succederà adesso”

Chiacchio
   

L’ avv. Chiacchio si dice sorpreso dalla decisione del Giugdice Sportivo

In diretta ai microfoni della trasmissione Linea Calcio in onda su Canale 8, è intervenuto l’avv. Eduardo Chiacchio che ha commentato la sentenza del Giudice Sportivo. Ecco quanto dichiarato in merito:

Non me l’aspettavo. Ero convinto che fosse riconosciuta la causa di forza maggiore. Tra l’altro La juventus non si era nanche presentata in giudizio e quindi mi lascia ancora più sorpreso la decisione del Giudice Sportivo. Dovrei leggere prima la sentenza per capire quali argomenti addotti dal Giudice, non posso ancora dare valutazioni di carattere tecnico. Il Giudice Mastrandrea è di primo livello, ripeto sono molto curioso come non ha ritenuto che in questa fattispecie non fosse presente la causa di forza maggiore. Ora ci sono altri due gradi di giudizio: la Corte Sportiva di Appello Federale entro un mese, poi entro due mesi il Collegio di Garanzia del Coni. Quindi passeranno non meno di tre mesi per concludere i gradi di giudizio sportivo. E’ da considerare anche cosa farà la Juventus, in secondo grado si costituirà? Sono curioso quale sarà il comportamento processule dei bianconeri, rivendicheranno la sentenza o continueranno a stare fuori dal processo? Se rimane estranea anche in secondo grado, il Napoli avrà ancora più probabiltà di ribaltare il primo grado di giudizio“.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

PARTECIPA ALLA PRIMA EDIZIONE DI FANTAZZURRI, IL FANTACALCIO DEI TIFOSI DEL NAPOLI

Juve-Napoli, Libero: “Decisione pesante, è una stangata”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: in Sardegna attivati 255 posti letto, occupati 198

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×