BASKET – Givova Napoli – Scafati 75-65. Cronaca e Photogallery del derby campano di Serie B

 
 
   

La Givova Napoli Basket s’impone per 75-65 contro la Cesarano Scafati, centrando il terzo successo stagionale.

La Givova parte con il quintetto composto da Berti, Parrillo, Villani, Giovanatto e Serino. Subito forte la squadra ospite con, dopo 5 minuti di gioco il punteggio vede Scafati avanti sul 7-14 con i canestri di Carrichiello che costringono coach Di Lorenzo al primo timeout.

Parrillo e Villani riavvicinano la Givova, ma è ancora Scafati con Mlinar e Petrucci ad andare a segno, chiudendo il quarto 18-22. A inizio secondo quarto Fall porta Napoli a -2 segnando da sotto, un gran canestro di Villani vale la parità a quota 22 a 6 minuti e 30 dall’intervallo lungo, ma Mlinar che firma un minibreak di 0-4 interrotto dai primi punti di Serino dalla lunetta e la successiva tripla che vale il -1 a 2 minuti dal ventesimo. Iannone con due tiri porta La Givova al primo vantaggio della gara, 29-28, e sempre Armando Iannone, trova il gioco da 3 punti del 34-32 con una magia sulla sirena che chiude il quarto il quarto. Il terzo periodo è all’insegna dell’equilibrio: segnano Di Capua e Serino. La tripla di Berti tiene la Givova avanti sul 41-40 a 5 minuti dalla fine del periodo, ma i 6 punti in fila di Carrichiello riportano Scafati avanti per 50-53 a fine quarto. L’ultimo quarto si apre con Serino che firma un parziale di 10 a 0 portando la Givova a +7 quando mancano 6 minuti alla sirena. Cucco interrompe il break ma è ancora la Givova a segnare con la tripla di Parrillo. Poi Simone Berti spezza definitivamente l’equilibrio della gara realizzando 6 punti consecutivi, . Il match si chiude sul 75-65, con il canestro di Serino sulla sirena.

L’MVP della partita è Davide Serino, assoluto protagonista dell’ultimo quarto, autore di 21 punti, ben supportato da Villani (12 punti) Berti (15 punti) e Parrillo (11 punti).

Questa la photogallery con le immagini in esclusiva per i nostri lettori:

Michele Battagliola

Foto: Bruno Fontanarosa

 

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri