Bufera Ronaldo, Il Mattino: “Rischio estradizione e 15 anni di carcere per il portoghese”

   

L’edizione odierna de Il Mattino aggiunge nuovi dettagli sulla bufera Ronaldo:

“Nella sua Madeira natale, le hostess dell’aeroporto Cristiano Ronaldo non nascondono l’imbarazzo. Un conto è sentire annunciare a ogni atterraggio o decollo il nome del più celebre eroe moderno della nazione, altro è avere per emblema un tipo accusato di stupro e molestie da almeno tre donne e a rischio di estradizione negli Usa”.

Secondo il quotidiano campano, infatti, il Tribunale del Nevada potrebbe arrivare a chiedere l’estradizione dell’attaccante che, in caso di condanna, rischia almeno 15 anni di carcere, come prevedono le severe leggi dello Stato americano. In questa ipotesi, Ronaldo sarebbe costretto a rientrare definitivamente in Portogallo, dove non vigono accordi di estradizione, e da là potrebbe essere chiamato a testimoniare in videoconferenza.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×