“Cantera Azzurra”, questo Napoli vuole la semifinale…

Napoli

Si è concluso con un pareggio il secondo match del Napoli che, in questi giorni, sta partecipando da protagonista, alle Final Eight scudetto valido per la categoria dei Giovanissimi Nazionali. Allo stadio “Tiezzi” di Cortona (AR) gli azzurrini di mister Carnevale,che ha confermato gli stessi undici che hanno battuto sabato pomeriggio nella partita d’esordio il Genoa per 2-0, hanno affrontato ieri alle ore 18:00 i pari età del Bologna, allenato dall’ex portiere della nazionale Italiana, Gianluca Pagliuca. Il match si è concluso con il risultato di 1-1 e il Napoli già all’ 11′ e’ andato in vantaggio grazie al centrocampista Micillo che è stato abilissimo a sfruttare un cross teso dalla destra effettuato dal compagno Messina.
Nei minuti successivi il Napoli è stato ancora pericoloso con Pelliccia e Gaetano, ma il risultato non è cambiato Al 30′ del p.t., invece, è arrivato il pareggio dei rossoblu’. Il golden boy azzurro, Salvatore Pelliccia, ha atterrato in area l’attaccante del Bologna Tovalieri e l’arbitro, ha subito decretato il cacio di rigore. Plateali proteste dei giocatori del Napoli in quanto era sembrato che lo stesso Pelliccia avesse toccato la palla e non l’avversario ma il direttore di gara, irremovibile, ha poi confermato la massima punizione dagli undici metri. Sul dischetto è andato Mazza che ha superato l’estremo difensore partenopeo D’Andrea.
Nel secondo tempo, al 3′ minuto, è stato bravo D’Andrea a bloccare il pallone, calciato da fuori area da Mutti. Al 4′ e al 6′ sono stati ammoniti per il Napoli il difensore Rea e il centrocampista Pelliccia, mentre al 13′ un tiro di Gaetano è terminato di poco alto. Al 21′ il Napoli ha avuto una chiarissima occasione da rete: il Bomber Gaetano è arrivato davanti al portiere rossoblu’, lo ha superato in uscita, ma purtroppo il suo tiro, che stava finendo in fondo alla rete, e’ stato fermato sulla linea da Mantovani. Negli ultimi dieci minuti non ci sono state emozioni particolari da segnalare e dopo 5 minuti di recupero, e’ arrivato il triplice fischio dell’arbitro. Le due squadre hanno cosi’ guadagnato un punto a testa e si giocheranno il passaggio del turno martedi 23, data in cui si giocherà Napoli-Parma con gli azzurrini che avranno due risultati su tre. Infatti in caso di vittoria o anche di pareggio la cantera azzurra si qualificherà alle semifinali scudetto. Calcio d’inizio alle ore 18:00

Ecco il tabellino e i marcatori di Napoli-Bologna

GIOVANISSIMI NAZIONALI    2° GIORNATA

GIRONE 1

BOLOGNA – NAPOLI 1-1                 

BOLOGNA: Bruzzi, Mantovani, De Lucca (26’st Grandini), Saputo, Busi, Satalino, Martino (26’st Baietti), Mutti (26’st D’Abronzo), Tavolieri (32’st Piccardi), Cocchi, Mazza (19’st Tanoh) . A disp.: Fasolino, Piazzi, Garelli, Wickbold,. All.: Pagliuca

NAPOLI: D’Andrea, Rea, Casolare (30’st Senese), Illuminato, Bartiromo, Mambella, Mesina, Pelliccia (10’st Cristiano), Palmieri (19’st Pirone), Gaetano, Micillo. A disp.: Maisto, Grimaldi, Lieto, Velotti, D’Alessandro, Cabriola. All.: Carnevale

Arbitro: Ricci di Firenze

 

Marcatori: 9’pt Micillo (N), 29’pt Mazza (rig.) (B)

Ammoniti: 15’pt Martino (B), 24’pt Saputo (B), 3’st Rea (N), 6’st Pelliccia (N), 29’st Messina (N)

Sempre nel Girone 1 dove e’ raggruppato il Napoli si e’ giocato l’altro match in programma tra i Giovanissimi Nazionali del Parma contro quelli del Genoa. Il risultato finale e’ stato di 4-1 per i parmigiani che si giocheranno, martedi 23, il primo posto nel girone contro Gaetano e compagni.

Nel Girone 2 ecco i risultati della seconda giornata:

GENOA – PARMA 1-4   

GENOA: Bulgarelli, Tagliabue, Riccardo, Seno (3’st Zanoli), Raja (26’pt Cambiaso, 3’st Bianchi), Girgi, Trabacca (3’st Gibilterra), Capanna, Malandruccolo (3’st Rovido), Zola (30’st Falzetta), Pellegri (22’st Piu).A disp.: Pizzonia, Oxhallari. All.: Brunello

PARMA: Adorni, Crescenzi, Castelluzzo (30’st Marchini), Ghion, Barilla (23’st Myangi), Minari (34’st Schiaretti), Guehi (34’st Somian), Romeo (17’st Delle Donne), Adorante (27’st Mattioli), Gyabuaa, Mora (9’pt Calegari). A disp.: Corvi, Russo. All.: Neri

Marcatori: 32’pt Gyabuaa, 2’st Gyabuaa, 29’st Gyabuaa, 33’st Guehi (P), 38’st Piu (G)

GIRONE 2

NOVARA – MILAN 0-3                

 

Marcatori: 30’pt Vigolo (M), 3’st Bellanova (M), 36’st Vigolo (M)

CHIEVO VERONA – INTER 0-1

 

CLASSIFICHE 2° GIORNATA

GIRONE 1

1- Parma*             6pti         (6 gol fatti / 1 subito)

2- Napoli              4          (3 gol fatti / 1 subito)

3- Bologna            1             (1 gol fatto / 3 subiti)

4- Genoa              0             (1 gol fatto / 6 subiti)

GIRONE 2

1- Milan              6pti           (7 gol fatti / 0 subiti)

2- Novara            3              (2 gol fatti / 4 subiti)

3- Inter               3              (2 gol fatti / 2 subiti)

4- Chievo Verona  0              (0 gol fatti / 5 subiti)

Piero Vetrone

“Cantera Azzurra”, questo Napoli vuole la semifinale…