CANTERA AZZURRA – Seguiamo i nostri giovani

   

SETTORE GIOVANILE  66522Anche in questo fine settimana sono state giocate numerose partite tra Serie B e Lega Pro, in cui sono stati protagonisti i nostri giovani azzurri, ex Primavera Napoli. Di seguito l’elenco dei talenti in prestito alle varie società.

Gennaro TUTINO, attaccante in prestito al Vicenza, società militante in serie B, ancora infortunato. L’ ex attaccante della Primavera di Mister Saurini rientrerà verso dicembre sui campi di gioco. Per la cronaca il suo Vicenza, ripescato in serie B in extremis, è stato sconfitto 0-1 in casa contro la Ternana.

Giuseppe FORNITO, centrocampista in prestito in Lega Pro, al Cosenza Calcio, è stato nuovamente mandato in panchina per tutta la durata del match da mister Cappellacci. Il Cosenza è stato pesantemente sconfitto a Barletta per 3-0

Roberto INSIGNE, l’attaccante che ha debuttato  due stagioni fa in Serie A grazie a mister Walter Mazzarri in un Napoli Palermo, è in prestito per questa stagione alla Reggina Calcio. Lo scorso venerdi’ 12 settembre ha giocato per tutti e 90 minuti nel “derby dello Stretto” Reggina-Messina terminata 0 a 1. Il classe ’94 ha avuto più di un’occasione per andare in rete ma non è riuscito nell’ intento. Da segnalare un’ammonizione subita dallo stesso giocatore. Per lui 3 partite e 3 gol fino ad ora.

Daniele CELIENTO, in prestito alla Pistoiese allenata da Mister Cristiano Lucarelli, non è sceso in campo e non è stato portato neanche in panchina. La sua Pistoiese ha giocato in casa e si è imposta per 1-0 contro la Pro Piacenza grazie ad un gol al 91’ di Romeo.

Sama NOVOTHNY, in prestito al Mantova, ha giocato solo un tempo (sostituito al 46 esimo da Said)  in Mantova-Venezia terminata 0-1. Brutta sconfitta casalinga per Novothny  che è stato anche ammonito.

Emanuele ALLEGRA, in prestito in Lega Pro al Pontedera Calcio, non è sceso in campo e non è stato presente neanche in panchina in Ancona-Pontedera 0-0.

Giuseppe NICOLAO, in prestito in Lega Pro all’Alessandria Calcio, ha giocato da titolare per tutti e 90 minuti in Giana Erminio- Alessandria terminata 0-2. Ancora una volta è stato tra i migliori in campo ed è stato schierato nel suo ruolo naturale di esterno di fascia nel centrocampo a 5 alessandrino. Una nota di merito va a Nicolao, infatti, dalla sua falcata partita dalla sinistra è nato il corner da cui è scaturito poi il secondo gol. Per lui anche un’ammonizione subita durante il match. L’ex Primavera azzurro si candida ad essere tra i migliori giovani del panorama calcistico italiano grazie alle brillanti prestazioni che sta offrendo.

Igor LASICKI, in prestito al Gubbio in Lega Pro, è partito titolare ed è stato in campo per tutta la durata della partita in Pisa-Gubbio 3-1. Sconfitta pesante per Lasicki e compagni  all’ “Arena Garibaldi” ad opera del Pisa che non ha avuto difficoltà nel regolare la squadra umbra di mister Acori.

Nicolao e Roberto Insigne risultano attualmente tra i top player della nostra rubrica.

Piero Vetrone

Dario Catapano

Laureato in giurisprudenza e giornalista dal Febbraio 2014. Nelle cose che faccio ci metto il cuore...e la faccia! Facebook: https://www.facebook.com/dario.catapano1 Twitter: @DarioCatapano

View all posts by Dario Catapano →