Careca su Insigne ed Immobile: “I Napoletani sono così: fantasiosi e scaltri”

   

CARECA 0234Dopo l’ottima prova di Ciro Immobile e Lorenzo Insigne nell’ultimo test amichevole dell’Italia, i tifosi sono già divisi sulle scelte di Prandelli: chi dovrà schierare come titolari in attacco il c.t.? Antonio Careca, protagonista assoluto della storia del Napoli, espone la sua teoria sulle pagine della Gazzetta dello Sport:
Fantasia e scaltrezza «Ho guardato l’amichevole tra Italia e Fluminense con particolare attenzione perché seguo Insigne e Immobile sin dai tempi del Pescara. Certo, sono test che lasciano un po’ il tempo che trovano, ma non sono minimamente sorpreso per quanto hanno fatto entrambi. I napoletani sono così: fantasiosi e scaltri».

Coppia perfetta più trequartista «Immobile sarebbe perfetto per giocare in coppia con Balotelli, magari con un trequartista alle loro spalle. L’Italia ha una lunga tradizione di numero 10 e Cassano è perfetto come fantasista. Insigne, invece, è più un attaccante esterno. In certe giocate mi ricorda Zola, ma si esprime meglio sulla fascia in un 4-3-3».

Che sorpresa questo modulo «Mi sorprende vedere l’Italia giocare con un modulo così offensivo. Gli azzurri possono arrivare in semifinale e giocarsela con Argentina, Brasile e Germania. Con Prandelli l’Italia va più all’attacco rispetto al passato e io sono certo che quei due scugnizzi sapranno farsi valere».

Fonte: 100x100napoli

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →