Pubblicato il: 27 Agosto 2014 alle 9:51 am

La carica di Callejon: “Rispetto per l’Athletic, ma noi siamo il Napoli…”

Loading...

callejonxprovaJosè Maria Callejon si fa portavoce dello spogliatoio e nell’immediata vigilia della gara di ritorno contro l’Athletic cerca di trasmettere carica e fiducia all’ambiente: “se vinciamo siamo in Champions e noi dobbiamo vincere”.

COME UN MANTRA. “Dobbiamo pensare solo di vincere, abbiamo rispetto per l’Athletic e il valore dei suoi giocatori ma noi siamo il Napoli e dobbiamo vincere – ribadisce Calleti – Dobbiamo pensare che se vinciamo questa partita siamo in Champions. Abbiamo calciatori di livello e lo dobbiamo dimostrare in campo. Prima della partita d’andata era difficile e anche adesso è difficile. Sappiamo che dobbiamo scendere in campo e segnare, e dopo fare una partita perfetta”.

LA FIDUCIA DELLA SQUADRA. “Noi pensiamo di passare il turno, sappiamo che sarà una partita difficile ma vogliamo vincere. Il pareggio dell’andata dà all’Athletic un vantaggio, sapevamo che questa qualificazione sarebbe passata per due partite intense. Nei primi venti minuti all’andata abbiamo avuto tre occasioni da goal ma abbiamo sbagliato e quindi sofferto. Poi nella ripresa anche io ho sbagliato”.

NECESSARIO FAR GOL. “L’Athletic prenderà l’iniziativa anche perché gioca in casa davanti ai suoi tifosi, questa è la loro filosofia. Dobbiamo segnare, possiamo essere pericolosi in ogni momento. Per un calciatore giocare in uno stadio pieno e caldo è sempre speciale”

Fonte: 100x100napoli