Ciccio Baiano: “Insigne? Difficile segnare giocando così lontano dalla porta”

 
 
   

BAIANO 0029Ciccio Baiano, ex attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Amore… Azzurro”,

Ecco alcuni passaggi dell’intervista:

L’infortunio di Gargano?
Il centrocampista uruguaiano è un vero pittbull, perché è rapido ed aggressivo. Credo che la soluzione ideale sarebbe quella di inserire al suo posto David Lopez che ha caratteristiche simili. Non escluderei però la soluzione Jorginho

Mazzarri?
Non credo rischi la panchina in caso di sconfitta. Certo, bisogna vedere anche come si perde. Un’altra batosta in stile Cagliari potrebbe costargli la panchina. Il tecnico di San Vincenzo non è una persona che vive la città dove allena e questo non facilita nemmeno il rapporto con l’ambiente circostante. Tuttavia, sono solo i risultati che alla fine permettono ad un allenatore di lavorare con serenità”.

Higuain?
L’attaccante argentino è un giocatore straordinario, perché anche quando non segna è sempre determinante con i suoi suggerimenti per i compagni di squadra”

Insigne?
Benitez ha ragione quando dice che la Serie B è molto diversa dalla massima serie, ma è altrettanto vero che Lorenzo con Zeman attaccava la porta ed ora, invece, attacca le bandierine! Francamente, credo sia difficile trovare la via del goal, se devi andare a prenderti la palla sulla linea di fondo”.

Hamsik?
Il talento slovacco ha avuto un’involuzione preoccupante, ma ultimamente sembra che stia offrendo segnali di risveglio. Certo, non è ancora il fuoriclasse che abbiamo ammirato in passato, ma non credo che sia un problema relativo alla posizione in campo. Benitez ha ragione, perché ora il Napoli ha cambiato atteggiamento tattico e non giocando più in contropiede Hamsik trova maggiori difficoltà. Tuttavia, un grande campione riesce sempre a trovare lo spazio giusto per fare la differenza”

Un pronostico per domani sera?
Non sarà una partita semplice, perché il Napoli troverà una squadra molto arrabbiata reduce da due sconfitte pesanti. L’Inter ha ottimi giocatori, ma contro la Fiorentina ho visto una squadra appannata”.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri