Pubblicato il: 9 Luglio 2015 alle 8:58 am

Clamoroso al Milan: prima acquista Josè Mauri e poi fa un’amara scoperta

Non osiamo immaginare il volto di Adriano Galliani e gli epiteti profferiti dal vicepresidente del Milan dopo aver letto nel dettaglio il contratto con cui la società rossonera si è aggiudicata il cartellino di Josè Mauri, ex centrocampista del Parma ed ora di proprietà appunto del club della famiglia Berlusconi. Con un colpo di astuzia infatti, l’agente del calciatore Dino Zampacorta, è riuscito ad inserire nell’operazione anche il 26enne Juan Mauri, fratello di Josè, che ha un curriculum del tutto differente da quello più blasonato del fratello. Infatti per Juan si può solo citare una perdurante militanza nelle serie minori argentine e adesso il Milan dovrà gestire l’inaspettata proprietà e non sarà semplice girare il calciatore in serie B o Lega Pro. Un’operazione che a molti ha ricordato quella dei fratelli Kakà: con Riccardo il Milan acquistò anche lo sconosciuto fratello Digao.

Massimo Avino

Clamoroso al Milan: prima acquista Josè Mauri e poi fa un’amara scoperta

Massimo Avino

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →