Clamoroso retroscena, la rabbia del Milan esplode nello spogliatoio dello Juventus Stadium assegnato agli ospiti…

 
 
   

Il quotidiano la Repubblica, parla della rabbia dei giocatori del Milan, che non si era arrestata al fischio finale di Massa che ha dato un calcio di rigore alla Juve del tutto inesistente. Le proteste sono continuate anche fuori dal campo, qualche giocatore rossonero ha finito per devastare lo spogliatoio dello Juventus Stadium assegnato agli ospiti. Tra le cose danneggiate, ci sono stati gli scudetti appesi al vestiario.

Fonte Tnt

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri