Corbo sul trentennale del primo Scudetto: “Giusto ricordare, ma avrei evitato la partita è triste rivedere in campo…”

Foto

Il giornalista Antonio Corbo a canale 8  ha parlato del trentennale dal primo Scudetto: “Ricordare quell’evento è dovere, è patrimonio dei ricordi della città. Esagerare però con la partita… mi fa tristezza vedere i giocatori di 30 anni fa in campo. E’ come incontrare la donna del primo amore a 70 anni. Eviterei la partita, non ho aderito a nessuna manifestazione. Portiamoci dentro i ricordi e le cose migliori di quei giorni. E’ triste rivedere in campo giocatori di 30 anni fa…”.