Corbo: “Svanisce l’illusione di un calcio giusto e trasparente, questa è la più iniqua delle sconfitte del Napoli”

Corbo
   

Antonio commenta la sconfitta del Napoli e l’episodio chiave del match

Antonio Corbo commenta la partita di ieri tra Inter e Napoli sul quotidiano Repubblica. Il giornalista, nel suo editoriale oltre a parlare della partita in se si esprime anche sull’episodio dell’espulsione di Lorenzo Insigne.

Ecco le sue parole:

L’illusione di un calcio migliore, più giusto e trasparente, svanisce in una anonima serata di mezza settimana. In una partita che sembrava scossa solo dal pareggio interno della Juve, con nuove ipotesi di scatto per Inter e Napoli, le due sole squadre che ancora oggi possono dirsi protagoniste di questa infausta annata. Ma come un sasso sui binari, una oscura decisione dell’arbitro ferma la corsa del Napoli, proprio quando era lanciato verso una ineludibile sconfitta dell’Inter, sbandata e sorpresa dalla superiore potenza del Napoli e dal suo equilibrio tattico. Sconvolta dal piccolo incontenibile Lozano. (…) Che cosa ha detto di grave Insigne? Ma ha sentito bene l’arbitro? Chi dei due, lui o Insigne, ha firmato la più iniqua delle sconfitte del Napoli? I dubbi sono risolti da Gattuso che a fine partita difende Insigne rivelando la frase di Insigne. Una imprecazione elegante come si può immaginare: “Lo ha mandato a cagare…” “.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Infortunio Mertens: giungono cattive notizie. Si teme un lungo stop

Ziliani, altra frecciata alla Juventus dopo la sfida contro l’Atalanta

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: Cnn, vaccino a Biden la prossima settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *