CorrSport – Buone notizie per Sarri dall’infermeria: ecco la situazione di Hamsik e Hysaj

   
   

L’edizione odierna del Corriere dello Sport scrive sulla situazione di Hamsik e Hysaj:

“Volo Tirana-Roma, poi coincidenza su Capodichino e in aeroporto, tra un caffé e l’attesa, nuovo contatto con il “centro operativo” di Castel Volturno: «Va molto meglio». Ma a nché vada bene, e anzi benissimo, sarà necessario, e anzi indispensabile, aver certezze che Hysaj certo non ha potuto offrire, se non l’appuntamento da aggiornare a stamattina, quando sarà possibile concedersi al dottor De Nicola ed eventualmente fare un salto anche alla Clinica Pineta Mare. Poi si vedrà, perché tre giorni possono anche bastare per smaltire questa innaturale torsione che ha tolto allegria, ha alimentato un pizzico di preoccupazione e ha comunque allertato Christian Maggio, trentasei anni, oltre trecento partite (in azzurro) sulle spalle e nessuna, ma pro￾prio nessuna tensione da dover a rontare.

L’ORA DI HH. E dunque si saprà, presto, praticamente subito, quello che riserverà il futuro, se l’emergenza autentica e assoluta o se la condivisione d’un naturale contrattempo: perché stamattina passerà in infermeria anche Marek Hamsik, che ha smesso di combattere con i disagi post-operatori dell’intervento alle tonsille e si è accorto di avere (quasi) assorbito la distrazione ai essori della coscia destra. Lo stop prolungato – ormai non si allena da nove giorni, e l’ultima sua fatica risale ai venti minuti iniziali della sfida con il Genoa – costituisce qualcosa di simile ad un indizio ma a Reggio Emilia il capitano vorrebbe esserci, per non saltare, e dopo 114 appuntamenti, una partita: per adesso, e sino al responso che arriverà dagli accertamenti, gli toccherà ondeggiare tra il campo e la panchina. Ma Hysaj ha sussurato paroline che hanno indotto (persino) all’ottimismo, però il Napoli, chiaramente, vuole garanzie che soltanto stamani potrà avere: il giorno di HH è una incognita che infastidisce, ma non terrorizza. Il Sassuolo è ancora su cientemente distante. Il blocco dei titolarissimi comunque vacilla”.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *