Criscitiello: “Spalletti arrogante, ha vinto poco e niente. Dopo il Napoli è peggiorato”

Criscitiello

Sportitalia – Criscitiello: “Spalletti arrogante, ha vinto poco e niente. Dopo il Napoli è peggiorato”

Il direttore Michele Criscitiello, ha rilasciato, come di consueto, il suo editoriale. Oggi protagonista proprio Luciano Spalletti, in seguito all’uscita dagli Europei:

“Alla base c’è il solito errore di Gravina che di calcio e di politica calcistica non capisce nulla. Se prendi Spalletti 10 mesi fa e sai come gioca ma nel giro della Nazionale hai tutti difensori che giocano 12 mesi all’anno a 3, questo significa sbagliare ogni tipo di valutazione in partenza.

Spalletti è peggiorato dopo lo scudetto a Napoli. Ha tirato fuori una arroganza fuori luogo per uno che in carriera ha vinto poco o nulla, ha sbagliato tutte le dichiarazioni mediatiche dal prima Europeo al pre Spagna, per finire con il post Svizzera. Gli dovrebbero mettere un tutor come ufficio stampa. Si è prestato agli ordini dall’alto su Fagioli ed è stato imbarazzante quanto il ragazzo in campo. Puoi convocare un calciatore che durante l’anno non ha mai avuto ritmo partita ed era reduce da un massacro psicologico? Hai dato segnali pessimi dal primo momento. Convochi Fagioli e lasci a casa Locatelli? Giusto per fare un nome a caso. Sei presuntuoso (calcisticamente) e hai voluto giocare col fuoco rimanendo ustionato. Non hai saputo leggere una partita, non hai indovinato una formazione per poi scaricare i ragazzi a fine Europeo, ai quali ora dovrai chiedere uno sforzo per le qualificazioni Mondiali. I calciatori non vogliono vedere Spalletti neanche in cartolina”. 

Fonte foto in evidenza  — Flickr.com —

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Crollo Nazionale italiana: da Campioni d’Europa ai quarti negati

Il Porto cerca un terzino sinistro: spunta l’idea Mario Rui

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Fedez, nella nuova casa c’è un regalo speciale per i figli. Mentre Chiara Ferragni svende i suoi capi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *