Criscito deciso annuncia: “Rifiuto il rinnovo, lascio lo Zenit! Voglio tornare in Italia il mio obiettivo é la Nazionale”

 
 
   

Mimmo Criscito, difensore dello Zenit San Pietroburho, ha annunciato importanti novità sul proprio futuro in un’intervista alla Gazzetta dello Sport per Extratime. Ecco quanto ha dichiarato:

“Sono in scadenza di contratto a giugno e mi hanno offerto il rinnovo, ma rifiuterò. Dopo 7 anni bellissimi in Russia la volontà è di tornare in Italia con la mia famiglia. Volevo andar via già l’anno scorso, rimasi solo per Mancini: ‘Arrivo io e vai tu?’, mi disse. E in effetti aveva ragione, sarebbe stato un po’ strano. Mi voleva già all’Inter, ci siamo rincorsi parecchio e finalmente siamo riusciti a lavorare insieme. Ma ora vorrei tornare. Con l’obiettivo di vestire la maglia azzurra. La Nazionale era e resterà sempre un obiettivo. E se Mancini dovesse diventare c.t., avrei sicuramente più chance di essere convocato. Ammetto che le offerte non mi mancano, in Serie A mi vorrebbero 3-4 club. Ma la scelta è pressoché fatta”. 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri