De Laurentiis chiama Agnelli: proposto il rinvio di Juve-Napoli

   

C’e sempre più apprensione in casa Napol dopo che il secondo giro di tamponi ha rilevato due positività al Covid19.

Piotr Zielinski più un membro dello staff, infatti, secondo gli esiti hanno contratto il virus e ora sono in quarantena. Quest’oggi verrà eseguito un ultimo giro di tamponi prima della partenza per Torino e, come da protocollo, soltanto chi risulterà negativo potrà partire.

L’esperienza del Genoa però, con positività rilevate successivamente dai test, però, crea apprensione. Per questo, come riportato dal Corriere dello Sport, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, avrebbe chiamato Andrea Agnelli, numero uno della Juventus per rinviare la gara in programma domani sera.

Il rischio è che ai calciatori juventini avvenga ciò che in questa settimana sta accadendo ai partenopei. Con la Champions alle porte e diversi giocatori che andranno in giro con le loro Nazionali, il rischio di diffondere il virus è elevato.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Europa League: il calendario del Napoli

VIDEO – Serginho Dest non riesce a palleggiare durante la presentazione

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Il Mose si alza a Venezia, città libera dalle acque

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *