Dnipro, assalto del Napoli ad Ivan Strinic

   

AsSTRINIC 1234321salto del Napoli ad Ivan Strinic, le indiscrezioni si diffondono a macchia d’olio. Il giocatore lascerà il prossimo 31 dicembre il Dnipro così come lasciato intendere anche dal direttore generale del club Andrey Stetsenko. Un terzino sinistro che potrebbe tornare utilissimo al Napoli, arriverebbe a parametro zero e potrebbe sopperire alle assenze di Zuniga e Ghoulam (impegnato a gennaio in Coppa d’Africa). Esperienza internazionale ed ottimo passo, un giocatore di tutto rispetto insomma. Il giocatore in merito alle voci che lo vorrebbero lasciare il Dnipro a gennaio, si è così espresso al quotidiano ucraino Sport Express e riportato in anteprima da DiarioPartenopeo.it. “E’ il mio agente ad occuparsi delle questioni contrattuali francamente io ne so poco. Credo che tra qualche giorno saprò con sicurezza quale sarà il mio destino. Le trattative per il rinnovo con il Dnipro? Difficile dare una risposta. Ripeto, aspettiamo qualche giorno e vediamo. Mi sono fatto male il 9 novembre, durante la partita contro lo Shakhtar Donetsk, per questo sono rimasto fuori nelle ultime partite. Tra l’altro, l’infortunio mi ha impedito di raggiungere la nazionale e giocare la partita a San Siro contro l’Italia. Il tecnico Markevich crede in me. Dipendesse da lui, resterei senz’altro al Dnipro. E’ vero, ci sono alcune squadre che sono interessate a me. Non posso però svelare, naturalmente, i nomi dei club che hanno contattato il mio agente ma confermo di aver ricevuto alcune offerte”.

 

Roberto Ascione

Nessuna notte è tanto lunga da impedire al sole...di sorgere di nuovo !!!

View all posts by Roberto Ascione →