Dusan Vlahovic, segnalato per violazione di quarantena: ecco cosa rischia

Dusan Vlahovic segnalato per violazione di quarantena

Dusan Vlahovic segnalato per violazione di quarantena

Dusan Vlahovic segnalato per violazione di quarantena

Dusan Vlahovic segnalato per violazione di quarantena all’autorità giudiziaria dal dipartimento di prevenzione dell’Asl Toscana centro. Presunta violazione del domicilio in cui stava trascorrendo la quarantena perché positivo al Covid-19.

Dusan Vlahovic violazione della quarantena

Della vicenda ne ha parlato l’assessore alla Sanità della regione Toscana, Simone Bezzini:

“La vicenda non è seguita direttamente dalla Regione ma dalla Asl Toscana centro che, avendo appreso dai media la notizia della presenza di Vlahovic a Torino in un periodo in cui causa positività avrebbe dovuto essere in isolamento, ha effettuato delle verifiche per comprendere se fossero arrivate delle istanze per richiedere il trasferimento di luogo dove effettuare l’isolamento. Tali verifiche hanno fatto rilevare che non sembrerebbero essere arrivate all’Asl istanze di questa natura”. La Fiorentina aveva comunicato la positività di due calciatori – senza svelarne l’identità – nella giornata di sabato 22 gennaio, prima della trasferta a Cagliari, alla quale effettivamente l’attaccante serbo non aveva preso parte. Una settimana dopo l’arrivo a Torino per sostenere le visite mediche, firmare il nuovo contratto e aggregarsi ai nuovi compagni: sabato 29 era già in attività alla Continassa. Ora rischia una sanzione.

 

Dusan Vlahovic segnalato per violazione di quarantena

 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Camelio è sicuro: “Joao Pedro il prossimo anno giocherà nel Napoli”

Koulibaly-Anguissa, oggi saranno a Castel Volturno

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Terremoti: altre tre lievi scosse nella notte nel Reggiano

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.