Pubblicato il: 28 Luglio 2015 alle 9:13 am

Ecco cosa ha scritto questa mattina il dott. De Nicola sulla sua pagina Facebook

Questa mattina direttamente dalla sua pagina Facebook, il dottor. Alfonso De Nicola, medico sociale del Calcio Napoli, recentemente intervistato da ForzAzzurri durante il ritiro di Dimaro (rivedi qui il video)  ha voluto ringraziare e condividere col suo staff i meriti ed i riconoscimenti che in questi anni la gestione clinica della Società Calcio Napoli ha ricevuto da ogni parte. “Non scrivo mai sulla pagina – ha esordito De Nicola –  ma ora devo farlo personalmente perché sento di dirvi qualcosa! Devo confidarvi che sono in difficoltà personalmente quando mi riconoscete meriti che ho solo in piccola parte,devo farvi conoscere chi contribuisce in modo determinante a fare in modo che i nostri calciatori stiano in buona salute e rendano al massimo!! Dott. ENRICO D’ANDREA medico fisiatra, esperto in terapia manuale, Dott,Prof.RAFFAELE CANONICO, medico dello sport,esperto nella diagnosi precoce e prevenzione delle patologie cardiocircolatorie,nutrizionista dello sport; Dott.MASSIMO BUONO, terapista della riabilitazione,esperto e studioso del recupero e ricondizionamento atletico del calciatore, Dott.GIOVANNI D’AVINO, terapista della riabilitazione,esperto in massoterapia e studioso delle più moderne tecniche di recupero manuale e strumentale, Dott.FABIO SANNINO, terapista della riabilitazione studioso ed esperto nelle tecniche di riequilibrio posturale globale con metodo Mezieres, Dott.MARCO ROMANO, terapista della riabilitazione, riabilitatore, mezierista e studioso delle innovazioni tecniche e strumentali utili alla riabilitazione dell’atleta, Dott MARCO DI LULLO, laureato in scienze motorie,futuro terapista della riabilitazione,masso fisioterapista dello sport,studioso di massoterapia linfodrenante, mezierista. Sono tutti in ordine di età ! GRAZIE GRAZIE GRAZIE……”

Massimo Avino

Ecco cosa ha scritto questa mattina il dott. De Nicola sulla sua pagina Facebook

 

Massimo Avino

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →