Elseid Hysaj, il primo della lista di sbarco di Giuntoli

scambio napoli juve

Elseid Hysaj – A due settimane della chiusura della sessione di calciomercato estivo, il Napoli pensa alla cessione di diversi giocatori della rosa.

Elseid Hysaj rientra in questa lista, anzi la apre. In attacco i partenti sono Ounas, che libererebbe un posto per tesserare uno straniero, e Simone Verdi, per il quale Ancelotti ha posto in stand-by il suo passaggio al Torino fino all’ufficialità di Hirving Lozano. Sul fronte dei terzini la situazione è molto più chiara, le coppie sono già formate con Di Lorenzo-Malcuit a destra e Ghoulam-Mario Rui a sinistra. Hysaj, pur essendo in gradi di giocare sia a destra che a sinistra si trova ad essere il quinto terzino nelle gerarchie di Carlo Ancelotti. L’albanese, dopo aver giocato per 4 anni tra Empoli e Napoli alle dipendenze di Maurizio Sarri, ha faticato e non poco ad inserirsi negli schemi tattici del mister di Reggiolo. L’acquisti di Di Lorenzo dall’Empoli e la conferma del  portoghese Mario Rui come alternativa a Ghoulam hanno lasciato intendere che Hysaj fosse il primo a dover lasciare Napoli. Il suo agente, Mario Giuffredi, ha più volte ribadito che la cosa migliore per tutti e cambiare strada. Fino all’arrivo di Danilo alla Juventus, il club torinese era tra gli interessati, Sarri avrebbe allenato di nuovo il “suo”terzino. Su Hysaj c’è fortemente la Roma che considera troppo alta la valutazione del Napoli (25 milioni), ma il Napoli è nella posizione di dover realizzare ancora una plusvalenza con la cessione dell’albanese e potrebbe limare la richiesta.

Mario Scala

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

News principali: 

Abbonamenti Napoli – La Società non si ferma ai numeri e mette i puntini sulle “i”

Coppa Italia Napoli – Può incrociare la sorpresa del terzo turno

Fiorentina-Napoli, streaming e tv: dove vedere la 1a giornata di Serie A

TS – Ultimatum del Napoli per Mauro Icardi! Deve decidere entro mercoledì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *