ESCLUSIVA FA- Pasquale Russo nuovo bomber della Casertana Under 17

pasquale russo

 

Pasquale Russo: l’attaccante è stato tra gli artefici della conquista dei play off raggiunti per la prima volta nella storia dagli Allievi de L’Aquila

Un altro pezzo di storia de L’Aquila calcio lascia l’Abruzzo. Pasquale Russo, promettentissimo attaccante classe 2000 , da qualche ora è il nuovo bomber dell’Under 17 della Casertana. Importante colpo di mercato in entrata per i falchetti di mister Quaglietta che strappano Russo a squadre del calibro di Latina, Benevento e Ternana, tutte compagine di serie B. 

Pasquale Russo è cresciuto nella Progetto Giovani Marigliano e qualche stagione fa è stato campione regionale con la categoria Giovanissimi Regionali della Real Casarea con la quale al centro dell’attacco ha guidato, insieme ai suoi compagni, la squadra alla vittoria a suon di gol. Successivamente, nell’ambito del progetto della cantera campana che si è trasferita in Abruzzo con le giovanili de L’Aquila Calcio grazie allo scouting guidato da Mario Stringile, l’ex Real Casarea nella stagione 2014/15 ha militato nei Giovanissimi Nazionali de L’Aquila realizzando otto reti in tredici partite. Nella stagione 2015/16 viene inserito nella rosa degli Allievi Sperimentali abruzzesi (girone unico elite) allenati da mister Alessandro Caruso (clicca qui per articolo) e Russo non perde il vizio del gol conquistando nelle prime diciassette gare addirittura diciassette vittorie. Le ottime prestazioni del bomber di origini napoletane, convincono la società a mandarlo sotto età con la formazione Allievi di mister Taribello e anche in questa occasione mostra tutte le sue qualità. A fine stagione gli Allievi Sperimentali di mister Caruso partecipano al Torneo di Terni, superando in semifinale la Lazio, con un gol del solito Russo e perdendo la finale contro il Perugia.

Attaccante molto veloce, piede destro e dotato di una gran tecnica Russo rinforzerà l’Under 17 della Casertana sperando non solo di riuscire a diventare un punto di riferimento importante nell’attacco rossoblù ma anche di bissare la qualificazione ai play off .

Merito dell’operazione va anche a Giovanni Maglione, responsabile del settore giovanile della Casertana, e al vice-presidente Loffredo che hanno voluto fortemente il ragazzo sul quale scommettono ad occhi chiusi.

Piero Vetrone