Fiorentina – Napoli spettacolo calcistico

   

La Gazzetta dello Sport,  :  “Lasciamo da parte i calcoli di classifica, i due punti persi da Sarri, e il -7 dalla Juve che rende lo scudetto per il Napoli tanto complicato, quasi impossibile.”.

Anche la Rosea pensa soltanto alle perle di Insigne e Bernardeschi. Quella dell’esterno azzurro è definita: “Destro capolavoro da circa 30 metri, diversamente alla Del Piero, perché «girante» in maniera differente. Un mix, dato che la traiettoria ha qualcosa anche della «maledetta» di Pirlo”. Ed esalta anche la manovra azzurra, specie nei primi minuti di gioco: “Chiara la superiorità del Napoli, col suo palleggio fitto di triangoli palla a terra e rassomigliante qua e là al Barcellona «guardiolesco»”.