GdS – Higuain-Irrati, ecco tutti gli scenari. Maxi squalifica solo in un caso…

La Gazzetta dello Sport anticipa gli eventuali scenari relativi alla squalifica di Gonzalo Higuain

“Novanta secondi di follia che potrebbero costargli da 3 giornate di squalifica a una maxi stangata. In quest’ultimo caso, per lui, potrebbe significare stagione quasi finita. Uno scenario da brividi, che sta mettendo in allarme un’intera città, Napoli, infatti, è schierata a difesa del suo campione. Il futuro prossimo di Higuain, dunque, sta tutto in quello che ha scritto il signor Irrati di Pistoia nel referto inviato al giudice sportivo. Ricordiamo i fatti. Il Pipita è stato ammonito per la prima volta al 16’ del secondo tempo, dopo aver sbattuto con forza il pallone a terra, per un fuorigioco segnalato (non c’era). Alla mezz’ora ha colpito Felipe con il pallone lontano meritandosi il secondo giallo e, dunque, l’espulsione: entrambe le decisioni dell’arbitro sono state ineccepibili. Adesso bisognerà capire a che cosa potrà andare incontro il giocatore. Se Irrati ha definito, nel referto, irriguardoso il comportamento dell’argentino, scrivendo che gli ha soltanto appoggiato le mani addosso, allora la squalifica sarà di tre turni, due per la motivazione e uno per il doppio giallo. Diversamente, se l’arbitro avesse giudicato violenta la condotta, parlando di spintone e valutando anche la reazione successiva del giocatore, allora si arriverebbe a una maxi squalifica. Insomma, a prescindere dalle motivazioni, Higuain andrà incontro a una dura sanzione”.

Carmine Gallucci

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →