GdS – Non se la prenda la Fiorentina, la miglior squadra del campionato è il Napoli, che non è in testa per un motivo

   

L’edizione della Gazzetta dello Sport in edicola stamane parla dell’ottimo Napoli che ieri sera ha rifilato il poker al Milan:

“Non se la prenda la Fiorentina, giustamente prima, ma la miglior squadra del campionato è il Napoli. Bello, concreto, prepotente, a tratti scatenato. Solo che ha cominciato un po’ tardi a giocare e far punti e per questo non è al vertice. Ma potrebbe arrivarci presto: ora sembra inarrestabile. Risposte più precise stanno per arrivare: dopo le nazionali si riparte infatti con lo scontro diretto al San Paolo, più Inter-Juve per gradire. Risposte che non può offrire certo il Milan, vittima designata, messo male di suo, senza un’idea tattica, e fuori partita dopo neanche un quarto d’ora: cioè alla prima delle tante malefatte della difesa, in questo caso di Zapata, che innesca il nuovo «Dieguito». Buonanotte rossoneri. Insigne «maradoneggia» ancora che è uno spettacolo, e con lui Higuain e tutto il Napoli: il 4-0 è un timbro al quale Mihajlovic non può sfuggire, come non potrà sottrarsi ai confronti con la miglior classifica di Inzaghi (+5) che a sua volta subiva i paragoni con Seedorf. Tutto passa per la coppia più bella del torneo, Insigne-Higuain, cinque gol a testa e una partecipazione totale alla manovra e ai gol. Il primo nasce appunto da un’invenzione di Insigne che, come contro la Juve, trova tunnel che gli umani non possono immaginare, ma che il sempre più convincente Allan intuisce. Il raddoppio è la sublimazione della loro intesa: solito Higuain a proteggere la palla e aprire, solito Insigne che s’infila in diagonale. Anche il 3-0 è in co-produzione: fallo al limite su Higuain, punizione vincente di «Dieguito». Infine il 4-0, con lo sciagurato Ely che infila Lopez per evitare il tocco dell’ argentino. Insigne, fenomenale, entra in 8 dei 16 gol del Napoli in campionato”.

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →