Ghoulam: “È stato difficile rinunciare alla Coppa D’Africa. Koulibaly migliore in Europa, che coppia con Manolas! Su James e Sarri alla Juve…”

   
Ghoulam
   

Ghoulam

L’intervista di Ghoulam a Sky Sport 24

L’esterno del Napoli, Faouzi Ghoulam è intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24, ecco quanto ha dichiarato:

“E’ stata una scelta molto difficile rinunciare alla Coppa D’Africa, la gente sa quanto ci tenga alla mia nazionale. Però ora le mie sensazioni sul campo qua a Dimaro sono buone. Ho vissuto tanti anni importanti qui a Napoli con giocatori molto carismatici come Pepe Reina. Cercherò di crescere sia in modo individuale che con tutta la squadra.

Koulibaly è il miglior difensore in Italia, anzi in Europa, con Manolas faranno una coppia perfetta. Sarà il campo a parlare poi.

Sarri alla Juve? Col mister abbiamo fatto 3 anni meravigliosi qui a Napoli, ma con Ancelotti ci stiamo trovando benissimo. Alla fine Sarri sarà un avversario come gli altri, è lo stesso discorso che facemmo quando Gonzalo andò alla Juve. – sui tifosi e la società –

La gente merita che noi diamo tutto sul campo, la società sta crescendo tantissimo e stiamo puntando a vincere qualcosa. Sul campo dobbiamo riflettere ciò che la società fa fuori dal campo.

James? Abbiamo già giocatori molto forti come Mertens e Insigne, se il mister e la società vorranno comprare altri giocatori forti sarà solo una cosa positiva.

Giocare a Napoli è una cosa meravigliosa, ci fa piacere stare qui. L’attaccamento tra tifosi e squadra è una cosa unica, secondo me è difficile da riprovare in un’altra squadra e città”.

Leggi anche

Sepe, splendida lettera di addio: “Servirebbero milioni di parole per descrivere i miei 20 anni di Napoli! Ne sarò sempre grato…”

 

MERCATO NAPOLI – Il Torino su Simone Verdi. Nel mirino di Cairo anche un altro azzurro

 

Potrebbe interessare anche

Zazzaroni: “La priorità in attacco per Ancelotti è Rodrigo, Giuntoli è andato in Spagna per parlare col Valencia e non col Real per James…”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *