Pubblicato il: 10 Febbraio 2017 alle 4:42 pm

GIOVANILI NAPOLI- Contro Roma, Palermo e Brescia un week end cruciale per le ambizioni degli azzurrini

Giovanili Napoli: la Primavera di Giampaolo Saurini giocherà sabato a Sant’Antimo una delicata sfida in chiave play off  contro il Brescia.

“E’ venerdì” canta il mitico Luciano Ligabue ma probabilmente per i tifosi e appassionati delle Giovanili del Napoli saranno il sabato e la domenica a lasciare col fiato sospeso, vista la delicatezza delle sfide in programma.

PRIMAVERA- Gli azzurrini di Giampaolo Saurini devono rialzarsi immediatamente se vogliono coltivare ancora qualche ambizione di agguantare la zona play off. Le ultime sconfitte contro Lazio Sampdoria (clicca qui per articolo) hanno relegato il Napoli al settimo posto, ora però i partenopei hanno l’occasione di rilanciarsi contro il Brescia di mister Luciano Bruni che nella gara di andata ha avuto la meglio per 2-1 ma che attualmente è al quart’ultimo posto con appena dodici punti. Tra gli azzurrini mancherà per squalifica Milanese, che nel frattempo quest’oggi è stato convocato da mister Sarri per la prima volta in Serie A. Tra le fila delle rondinelle, per lo stesso motivo, non ci saranno De Paoli Chair.

NAPOLI BRESCIA “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA) 11/02 ORE 12.00

UNDER 17- I ragazzi di Massimo Carnevale sono chiamati all’impresa contro la Roma di Alessandro Toti, seconda forza del girone B. Il Napoli ha dimostrato un gran carattere già nel pareggio interno contro il Palermo capolista (clicca qui per articolo), ma la Ternana ha approfittato del calendario complicato degli azzurrini per agguantarli al terzo posto. Uscire imbattuti dalla sfida di domenica pomeriggio a Trigoria non sarà affatto facile però un’altra buona prestazione, al di là della classifica che non deve essere guardata ora, può dare il giusto slancio per il finale di stagione.

ROMA NAPOLI “AGOSTINO DI BARTOLOMEI A” – TRIGORIA (ROMA) 12/02 ORE 15.00

UNDER 16-  Forse la sfida di domenica pomeriggio contro il Palermo è sulla carta una gara non particolarmente complicata per i 2001 di mister Vincenzo Marino (clicca qui per TOP & FLOP GIOVANILI NAPOLI) che in questo periodo viaggiano spediti come un treno e che un pochino sperano in un mezzo passo falso della Roma per poi giocarsi nella partita della vita della settimana prossima la clamorosa opportunità di agguantare addirittura il primo posto. Ma i rosanero non sono affatto una formazione materasso e verranno a Sant’Antimo alla ricerca di un risultato positivo per coltivare ambizioni play off.

NAPOLI CITTÀ DI PALERMO “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA) 12/02 ORE 15.00

UNDER 15- Altra partita di cartello è in programma domenica a Sant’Antimo coi ragazzi di Giovanni Chiaiese che possono staccare i pari età del Palermo guidati da Giuseppe Tumminia distante in classifica solo 3 punti. Il mezzo passo falso sul campo dell’Avellino (clicca qui per articolo) costringerà i partenopei a non concedersi più alcuna distrazione visto anche l’impegno della settimana prossima sul difficilissimo campo della Roma in anticipo (clicca qui per articolo).

NAPOLI CITTÀ DI PALERMO “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA) 12/02 ORE 12.00

Marco Lepore

Marco Lepore

Marco Lepore

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Federico II dal 2005, ho intrapreso questo percorso da 06/2015. Il principio a cui mi ispiro è: "stay hungry, stay foolish".

View all posts by Marco Lepore →