GIOVANILI PAGANESE- L’ Under 15 corsara a Fondi, l’Under 17 rimonta con merito

 
 
paganese
   

Giovanili Paganese: nel prossimo turno le formazioni Under 15 e Under 17 azzurrostellate affronteranno entrambe in casa l’Arezzo.

Anche per le formazioni giovanili delle squadre di serie C in questo week end sono iniziati i campionati Under 15 Under 17 e la Paganese oggi era impegnata nella doppia trasferta sul campo del Racing Fondi.

UNDER 15- A scendere in campo per primi sono stati gli azzurrostellati classe 2002 allenati da mister Gennaro Scarlato, che si sono imposti col punteggio di 2-1.

Succede tutto nel primo tempo con i campani che vanno a bersaglio con Johnson bravo a sfruttare un cross proveniente dalla corsia destra di Romito. Il raddoppio viene siglato dallo stesso Romito che trafigge il portiere del Fondi al termine di un contropiede perfetto avviato da Passaro. I padroni di casa accorciano prima dello scadere della prima frazione con un colpo di testa di Daniele Vichi sugli sviluppi di una punizione proveniente dalla trequarti.

Nella ripresa i ritmi calano vertiginosamente con qualche azione da ambo le parti, ma il risultato non cambierà più e gli Scarlato’s Boys tornano in Campania coi tre punti in tasca.

UNDER 17- Successivamente sono scese in campo le formazioni classe 2001 seppur con circa un’ora di ritardo rispetto a quanto previsto inizialmente a causa del maltempo che ha colpito la cittadina laziale. Nel primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione sul quale svetta Federico Cavariani che anticipa tutti e insacca.

I ragazzi di Sossio Finestra reagiscono subito e creano una clamorosa occasione con Borrelli che a tu per tu col portiere si lascia ipnotizzare sciupando tutto. Nella ripresa la Paganese si fa più intraprendente creando nuovi pericoli sia con Borrelli che con Natale, mentre il pareggio arriva grazie a un preciso diagonale dal limite dell’area di Criscuolo (clicca qui per vedere il gol del pareggio). Nel finale D’Ambra ha l’occasione di poter ribaltare completamente il punteggio, ma la sua conclusione finisce a lato.

Piero Vetrone

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri