Il Napoli entra nel board dell’Eca. De Laurentiis realizza il sogno di sedersi nel salotto del calcio che conta

L’edizione odierna de Il Mattino riferisce che il Napoli da settembre entrerà a far parte del board dell’Eca (European Club Association). Quest’organismo, composto da 15 dirigenti di club europei, si occupa di discutere delle linee guida del calcio europeo: riforma delle coppe, nascita di un campionato europeo, questioni del fair play finanziario, mercato, diritti TV per la Champions, date per la compravendita dei calciatori.

Il Napoli, in verità, faceva già parte della Commissione Finanza dell’Eca, ma il gran balzo in avanti nel ranking Uefa ha fatto si che da quest’anno potesse accomodarsi al tavolino dei grandi.

Un premio, dunque, alla gestione virtuosa di De Laurentiis che corona il proprio sogno di sedersi nel salotto dell’Europa (del calcio) che conta.

Dario Catapano

Laureato in giurisprudenza e giornalista dal Febbraio 2014. Nelle cose che faccio ci metto il cuore...e la faccia! Facebook: https://www.facebook.com/dario.catapano1 Twitter: @DarioCatapano

View all posts by Dario Catapano →