La stella Michelin chiede aiuto a De Laurentiis

 
 
   

I dipendenti del ristorante napoletano chiedono una proroga dello sfratto

E’ noto che il presidente De Laurentiis abbia a Napoli, interessi extracalcistici, tra cui quelli immobiliari.

Come già ricordato da questo portale in questo articolo tempo fa, De Laurentiis aveva acquistato, in sede di fallimento, i locali, siti in Piazza San Domenico Maggiore, dove ha sede l’unico ristorante stellato di Napoli, guidato dallo chef Lino Scarallo e di proprietà dell’imprenditore Edoardo Trotta.

Tuttavia, la questione dello sfratto intimato a suo tempo dalla proprietà, non è stata risolta, ed in attesa del trasloco del ristorante, i 10 dipendenti hanno chiesto una proroga dello sfratto, previsto per domani, al presidente De Laurentiis.

Ecco la lettera inviata al presidente:

“Egregio Presidente De Laurentiis,

siamo i 10 dipendenti della TURN Srl, la società proprietaria dell’attività di ristorazione “PALAZZO PETRUCCI”, attività che si fregia di 1 Stella Michelin.

Abbiamo saputo oggi della conferma della procedura esecutiva del TRIBUNALE DI NAPOLI, nella persona del Sig. Giudice Dott.ssa Monica Cacace, con sfratto e chiusura dell’attività in corso prevista per domani, 28 novembre 2015.

Ci rivolgiamo a Lei, Presidente della FILMAURO, società che, a pieno titolo, ha chiesto lo sfratto in seguito all’acquisto dei locali, per farle un appello per una breve proroga che ci consenta, nei tempi tecnici di trasferimento, di passare un sereno Natale per noi e le nostre famiglie.

Sappiamo per certo che la TURN Srl ha già provveduto ad una soluzione per il trasferimento dell’attività in altri locali che ci consentirebbe di lasciare, nel caso di sua clemenza, i locali entro il 3 gennaio 2016.

Un imprenditore esperto e navigato come lei sa quanto è importante il Natale, per qualsiasi azienda ma soprattutto per qualsiasi famiglia, soprattutto se monoreddito come le nostre.

Siamo sicuri che una persona attenta e sensibile, che si è da sempre contraddistinta per un’attenzione particolare a Napoli ed ai napoletani, avrà il buon senso di comprendere la richiesta di 10 persone a cui interessa lavorare serenamente in uno dei periodi più particolari dell’anno. Le chiediamo di esprimersi positivamente nei confronti del Tribunale e dell’Ufficiale Giudiziario a favore di una breve proroga.

Certi di un suo riscontro positivo, la ringraziamo anticipatamente e continueremo a sostenerla sempre per quanto ha fatto per il NAPOLI e per NAPOLI.

I Dipendenti di Palazzo Petrucci”

Il presidente si mostrerà magnanimo nei confronti dei dipendenti permettendo loro di mangiare il panettone a Natale?

Enrico Di Roberti

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Enrico Di Roberti

About Enrico Di Roberti

Giovane avvocato con la passione per il Napoli e la pizza!