Insigne vuole il Napoli, ma in caso di addio avrebbe una preferenza

insigne napoli
   

Secondo il Corriere del Mezzogiorno, in caso di mancato rinnovo con il Napoli Lorenzo Insigne avrebbe una destinazione preferita.

Lorenzo Insigne ha il contratto in scadenza con il Napoli nel 2022. Il rinnovo non è ancora arrivato, il Capitano vuole a tutti i costi restare, ma in caso ciò non accada starebbe già pensando ad una destinazione.

Ecco quanto riportato dal Corriere del Mezzogiorno:

“Si guarda attorno (e chiunque probabilmente lo farebbe) ma senza farsi distrarre più di tanto. La sua priorità resta Napoli, ma se così non dovesse essere, gradirebbe una destinazione sempre italiana, al massimo europea, in una squadra che risponda ai requisiti di top-squadra. Come dire: l’Inter (nel caso partisse Sanchez) sarebbe destinazione molto gradita. In Premier, sponda Tottenham, pure c’è interesse per lui. L’America, fa sapere il suo agente, è una meta lontana ad oggi mai presa in considerazione.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Coronavirus, il bollettino nazionale: 2.668 nuovi positivi e 40 decessi nelle ultime 24 ore

Napoli-Torino, il Maradona vicino al tutto esaurito. Venduti 35 mila biglietti

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Libano: Croce Rossa, 6 morti e 30 feriti in scontri a Beirut

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *