Josè Mourinho si confessa: “Vorrei vivere da solo ma… Non voglio stirare”

josè mourinho

Il neo-tecnico degli “spurs” Josè Mourinho ha rilasciato alcune dichiarazioni al Daily Mail in merito alla scelta del suo alloggio.

Josè Mourinho ha confessato le motivazioni per le quali ha scelto di andare ad alloggiare in hotel. Il portoghese ha liberamente ammesso di non saper cucinare e di non aver voglia di prendersi cura della casa. Le parole riportate dalla stampa inglese:

“Dite che era strano che abitassi in hotel? In realtà sapete cosa mi renderebbe infelice? Vivere in una casa da solo. Dovrei pulire, ma non voglio farlo. Dovrei stirare, ma non so come si fa. Dovrei cucinare, ma la sola cosa che potrei prepararmi sarebbero uova e salsicce. Vivevo in un appartamento fantastico, non in una semplice stanza ed è stato mio per tutto il tempo, non dovevo lasciarlo dopo una settimana. Avevo tutte le mie cose lì, la mia televisione, i miei libri, il mio computer. Era un appartamento, ma con il servizio in camera e tutto il resto. Se avessi vissuto in un appartamento tradizionale da solo, sarebbe stato molto più difficile, invece sono stato bene, più che bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *