Pubblicato il: 28 Novembre 2014 alle 11:18 pm

A Jucatella – Pronostici calcio (13° Giornata Serie A)

Loading...

Roma – Napoli  (Campionato Primavera Trofeo Giacinto Facchetti) (11° giornata)

Domenica 30 novembre la prima della classe ospita tra le mura di casa gli azzurrini di Saurini, infatti, i baby Giallorossi di Alberto De Rossi, guidano la classifica del girone C con 28 punti. A metà, invece, troviamo i baby Partenopei, che occupano il 7° posto con  16 punti. Non sarà per niente semplice stanare la prima in classifica nella sua tana.

Un’ottima Jucatella è sicuramente il segno Over2.5 quotato a circa. 1.72

 

Sampdoria – Napoli

Allo Stadio Luigi Ferraris va di scena nel posticipo di lunedì la gara Sampdoria – Napoli. I Blucerchiati stanno conducendo un  campionato di tutto rispetto, il loro obbiettivo e’ sicuramente quello di centrare il 3° posto. Questa per loro sembra proprio l’occasione che aspettavano, infatti, incontrano il Napoli tra le mura di casa, che li precede di solo un punto. Sicuramente daranno il massimo per accaparrarsi i 3 punti. La banda di Benitez dopo un ottimo periodo di forma, contro il Cagliari ha mostrato ancora problemi difensivi, problemi che sembrava avesse risolto. In questa gara dovremmo rivedere Mertens sul lato sinistro che sicuramente rientra con una gran voglia di fare bene.

Un’ottima Jucatella è sicuramente il segno GG quotato a circa. 1.80

Con un leggero rischio la Jucatella è sul segno 2&GG quotato a circa 4.77

 

Cagliari – Fiorentina

L’ultimo turno ha regalato soddisfazioni ad entrambe le compagini: gli Isolani hanno riportato un insperato pareggio sul campo del Napoli (3-3), mentre i Viola hanno espugnato il Bentegodi (1-2 sull’Hellas). Cagliari che fa meglio lontano dal Sant’Elia e con una Fiorentina in ripresa dovrà stare molto attento.

La nostra Jucatella è sicuramente il segno GG quotato a circa 1.61

 

Roma – Inter

Giallorossi rimangono a -3 dalla capolista Juventus,  i ragazzi di Garcia non mollano la presa e rimangono in piena corsa per lo scudetto. Ancora qualche problema di formazione, restano fuori: Castan, Yanga-Mbiwa e Maicon. L’arrivo di Mancini sulla panchina dell’Inter fa ben sperare ma ha bisogno di tempo per dare una sua impronta a questo gruppo.

Una facile Jucatella è sicuramente sul segno1 quotato a circa 1.85

Una buona Jucatella è sul segno 1&GG quotato a circa 3.89

 

 Chievo – Lazio

Le Aquile, sul più bello ed in procinto di spiccare il volo verso l’alta classifica, contro la Juventus si sono sciolti come neve al sole gara finita 0–3 per i Bianconeri.Gli uomini di Pioli rimangono in piena zona Europa League (quinta con 19 punti), ma devono ritrovare fiducia nei propri mezzi. La classifica del Chievo è deficitaria, infatti, è  terzultimi a quota 9.

Una buona Jucatella è sicuramente sul segno 2 quotata a circa 2.12

Con un leggero rischio la Jucatella è sulla combinazione 2&Under2.5 quotata a circa 4.62

 

Sassuolo – Verona

Momento più che positivo per i Neroverdi, che vincendo 0-1 sul campo del Torino hanno conseguito il loro sesto risultato utile. Vittoria, arrivata grazie alla prima marcatura stagione di Floro Flores.  Di Francesco dovrà fare a meno di Zaza (squalificato), tra gli altri indisponibili Pegolo e Manfredini.  Non è buon periodo per l’Hellas, a cui manca la vittoria ormai da sei giornate e nell’ultimo turno è stata sconfitta a domicilio dalla Fiorentina (1-2).  Nella scorsa stagione i due confronti diretti si chiusero entrambi in favore dei Gialloblù.

La nostra  Jucatella  è sicuramente il segno Over2.5 quotato a circa 1.85

 

Criterio adottato:

Giocando tutti i nove pronostici proposti, si ottiene un sistema integrale di 8 colonne, Il requisito minimo per riscuotere è il centrare almeno un risultato per gara. L’ultima partita (Sampdoria – Napoli ), si gioca in posticipo rispetto a tutte le altre, quindi se centriamo almeno un risultato nelle precedenti  gare, possiamo valutare se effettuare una copertura sul segno NG quotato (a circa 2.02), per garantirci una vincita certa.

 

 

Si precisa    

Il pronostico non è un dato ricavato in maniera scientifica, quindi la raccomandazione è sempre quella di non esagerare. La scommessa è un gioco e tale deve rimanere.

 

Antimo Panfilo

Forzazzurri.net

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri