Le pagelle (o quasi) di Napoli – Fiorentina: ‘E chiacchiere s’ ‘e pporta ‘o viento; ‘e maccarune jengheno ‘a panza

 
 
   

Le pagelle (o quasi) di Napoli – Fiorentina: ‘E chiacchiere s’ ‘e pporta ‘o viento; ‘e maccarune jengheno ‘a panza

Reina 7 – Il tiro di Ilicic era molto angolato, per niente facile da prendere. Per il resto si fa trovare sempre pronto, anche sulle palle sporche che ingannano 9 portieri su 10.

Hysaj 6.5 – Sembra essere tornato lo stesso della passata stagione, tanta fisicità in difesa e sempre pronto ad incursioni sul fondo.

Albiol 7 – Controlla la sua area di competenza con la solita calma e tranquillità, a farne le spese è prima Kalinic e poi Babacar che non riescono mai a superarlo.

Koulibaly  7.5 –  Non si accontenta di essere il leader della difesa, ma decide anche di aprire le marcature con il suo piedone.

Ghoulam 6.5  –  Gara di sostanza per il terzino algerino, corre sulla fascia dialogando a meraviglia con Insigne. Da un suo angolo nasce il primo gol della partita realizzato da Koulibalì.

Zielinski 6  – Rispetto ad Allan immette nel centrocampo meno sostanza, ma sicuramente ai suoi piedi non manca la qualità per mandare in difficoltà la retroguardia avversaria (soprattutto nel secondo tempo).

Jorginho 7 – Ormai si esprime sempre a livelli altissimi, nello stretto a dialogare non ha eguali. Dal 69’ Diawara 6 – Mancava dal quadrato di gioco da un po’ di tempo, ma il suo ingresso è stato positivo.

Hamsik 6 –  Sembra leggermente meno brillante rispetto al solito, alterna ottime giocate con distrazioni incredibili. Dal 66’ Rog 6 – Da il suo buon contributo combattendo nel giusto modo alla causa comune.

Callejon 7 – Prova spesso il taglio alle spalle dei difensori, ma questa sera non gli riesce. Comunque il suo importante contributo non manca e quando ha l’opportunità di mettere il suo timbro passa la palla a Rog che arriva a rimorchio. Troppo generoso.

Insigne 7.5 –  Ormai come già detto in passato è maturato tantissimo, dai suoi piedi solo belle giocate. Sfiora il gol con un bel tiro di destro e subito dopo sfrutta l’assist del belga per realizzare la rete del 2-0.

Mertens 8  – Ormai è diventato il terrore delle difese avversarie. Colpisce un palo, regala l’assit n° 9 ad Insigne e realizza una doppietta. Chapeau!!! Dal 78’ Pavoletti S.v. –

Sarri 7.5 – La sua squadra ormai è diventata una macchina perfetta, pressa gli avversari e li ingabbia come topi in una piccola trappola. Con questa gara è stato migliorato il record di punti arrivando a quota 83 (l’anno scorso si erano fermati a 82) e hanno eguagliato il primato di 25 partite vinte in una sola stagione (era già successo nel 2015/2016).

Antimo Panfilo

ForzAzzurri.net

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Antimo Panfilo

About Antimo Panfilo

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca senza applausi…