Liberato Ferrara: “ADL sta pensando di vendere il Napoli”

adl
   

Ferrara sulla possibile vendita di ADL

Il giornalista Liberato Ferrara, attraverso un articolo pubblicato sul sito 87.tv, ipotizza uno scenario sul futuro del Napoli. Ecco quanto riportato:

“Iervolino è di Palma Campania, provincia di Napoli. Ha preso la Salernitana per 20 milioni. Diciamo che il presidente De Laurentiis una cosa del genere non l’avrebbe mai fatta. E’ chiaro che il patron del Napoli ha drizzato le antenne. Il problema della doppia proprietà lo tocca da vicino, come noto. Prima o poi, meglio prima, nel suo interesse, dovrà fare una scelta. Quest’anno potrebbe arrivare l’agognata promozione in serie B. A quel punto dovrà scegliere. Non glielo impone il regolamento, glielo impone la logica. Perché a Bari sarebbero tutti pronti a scommettere che il presidente non ha nessuna intenzione di costruire una squadra da promozione, per non ritrovarsi nella condizione in cui è stato Lotito. De Laurentiis è intelligente, su questo non ci sono dubbi. Anche se non li capirà mai, ha imparato come funziona la “testa” del tifoso. Per lui restare a Bari sarebbe un inferno. A quel punto dovrà vendere. Il Bari? Certo, la risposta più logica sarebbe quella. Ma poiché tutti si aspettano una cosa del genere il valore crollerebbe. Vendere il Napoli invece sarebbe un colpaccio. Per più motivi. Incasserebbe una montagna di soldi. Non quelli che lui immagina, ma certamente tanti soldi. Venduto il Napoli a Bari sarebbe visto come un eroe, che ha preferito i galletti agli azzurri. Avrebbe vita tranquilla. Non per molto tempo, ovvio, ma un anno di respiro lo avrebbe. In più per lui è molto più semplice gestire una piazza come Bari, presa in serie D pochissimi anni prima per di più. A Bari nessuno gli chiederebbe lo scudetto. Cosa che a Napoli si pretende. Avendo imparato a conoscere De Laurentiis siamo certi che ci sta pensando. Non ci stupirebbe più di tanto un annuncio clamoroso”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, per Tuanzebe è fatta. Martedì visite mediche e poi la firma

Insigne dice si al Toronto, l’annuncio potrebbe arrivare a giorni

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid, anche la Francia alleggerisce la quarantena ai vaccinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×