Lucescu: “Il mio Shakthar penalizzato. E’ stata l’ennesima partita rubata”

Chiediamo rispetto, ma ogni volta nelle partite con le grandi succede la stessa cosa. Col Manchester, con la Juve “. Sono fragorose come tuoni le pesanti accuse nei confronti dell’UEFA da parte di Mircea Lucescu, tecnico dello Shakthar al termine dell’incontro perso dagli ucraini per 4-0 contro il Real Madrid di Rafa Benitez: “E’ stata una partita rubata – ha continuato un iracondo Lucescu – Questi arbitri non possono stare in Champions League. A noi che siamo inferiori ci danno i cartellini, loro niente. Il rigore era inesistente, ha toccato con la schiena, è incredibile. E sul secondo rigore c’è stato il tocco di mano di Carvajal precedentemente. Il Real non ha bisogno di questi aiuti, è un grande club e giocare in 10 contro di loro è difficile”.

Massimo Avino

Lucescu: “Il mio Shakthar penalizzato. E’ stata l’ennesima partita rubata”

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →