Malfitano: “Per qualcuno l’Europa era considerata un danno. Lo scorso anno il Napoli è stato esposto a brutte figure”

   
Malfitano
   

Nel corso di “Fuori Gioco” in onda su Televomero, il giornalista della Gazzetta dello Sport, Mimmo Malfitano, ha sottolineato, in maniera non troppo velata, le differenze tra Il Napoli attuale e quello del recente passato: “A Parigi il Napoli ha confermato di avere tagliato tutti i legami col passato. Non ci sono più lamentele o giocatori scontenti, ma c’è una squadra sicura, consapevole, decisa, anche contro una squadra che annoverava tra le sue fila dei marziani. Il Napoli nella passata stagione non ha ben figurato in Europa. Infatti, per qualcuno l’Europa era considerata un danno. Dico ciò con rabbia perchè il Napoli è stato esposto a brutte figure che non meritava di fare. Ora con Ancelotti sta dando spettacolo. Vi ricordo che alla vigilia del Lipsia l’ex allenatore disse che se ne fregava ampiamente e che avrebbero giocato le seconde linee”.

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *