Pubblicato il: 29 Marzo 2016 alle 9:38 am

Il Mattino – Higuain senza limiti. Il Pipita a Udine festeggia le 100 presenze in serie A: solo Cavani ha segnato più di lui

pipita higuain

Il Mattino scrive su Gonzalo Higuain

La prima è stata la sera del 25 agosto del 2013 contro il Bologna. La centesima in serie A sarà domenica all’ora di pranzo, a Udine. Quando è arrivato a Napoli, due anni e mezzo fa, Higuain aveva l’etichetta dell’acquisto più costoso dell’era De Laurentiis (40 milioni, bonus compresi), Benitez aveva messo piede da meno di trenta giorni e lui saltellava tra un giro in barca a Capri e il desiderio di far dimenticare subito un colosso come Cavani.
Trentuno mesi e 99 partite dopo, Gonzalo Higuain è persino diverso nel fisico, sicuramente lo è nel carattere: finalmente punto fermo in un club, il Napoli, dopo aver vissuto da precario nel Real Madrid dei Galacticos. Il Pipita si gode un importante traguardo, ancora lontanissimo dalle 190 presenze nella Liga ma pur sempre un bell’obiettivo. Fino ad adesso nelle 99 presenze ha giocato 7.743 minuti e ha messo a segno ben 64 reti. Solo el Matador Cavani è riuscito a far meglio di lui: quando virò le 100 presenze in maglia azzurra, il 21 aprile del 2013, al San Paolo contro il Cagliari, di gol ne aveva realizzati già 72.

Carmine Gallucci

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →