Il Mattino – Insigne il jolly di Conte: l’attaccante del Napoli è l’unico che potrebbe rappresentare l’asso nella manica

   

L’edizione odierna de Il Mattino pubblica un focus sulla disposizione trattica di Lorenzo Insigne in Nazionale

Da ala a seconda punta, è questa la duttilità tattica che può offrire il talento del Napoli, Lorenzo Insigne ad Euro 2016. Il quotidiano campano ipotizza la disposizione trattica che l’attaccante azzurro potrà ricoprire nel modulo di Antonio Conte, che parte da una sola certezza: il blocco juventino per la retroguardia. L’unico giocatore che potrebbe rappresentare l’asso nella manica, da tirare fuori per invertire le sorti di alcune partite, è proprio l’attaccante di Frattamaggiore. Il suo rapporto con il commissario tecnico non è mai stato idilliaco, dopo l’episodio dello scorso settembre, quando Insigne lasciò il ritiro della Nazionale per un lieve infortunio. L’Italia, molto probabilmente, giocherà con un 3-5-2, modulo che di sicuro non aiuta il fantasista del Napoli, abituato in questi ultimi anni a partire largo, da sinistra. Ma la sua qualità può risultare fondamentale all’interno del gruppo Italia, ed Insigne è pronto a voler lasciare il segno in questa sua seconda esperienza con la maglia della Nazionale dopo quella sfortunata del Mondiale brasiliano di due anni fa.

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →