Pubblicato il: 26 Dicembre 2014 alle 5:19 am

Mercato settore giovanile: la Lazio acquista Guadagno (’2000) dalla Salernitana

formello 9890Un baby della Salernitana sta per trasferirsi alla Lazio. Il regalo di Natale lo scarterà nelle prossime ore il centrocampista centrale Gianmaria Guadagno, originario di Roccadaspide, in forza ai Giovanissimi Nazionali. Classe 2000, presentato nelle molteplici relazioni come predestinato del pallone, Gianmaria era stato opzionato per due anni dal Milan, poi c’ha creduto la Salernitana che tempo fa l’ha inviato anche a Bergamo per un provino. L’aveva richiesto l’Atalanta, poi s’è fatto vivo l’Empoli, insomma c’era fermento, curiosità, era partita la caccia al gioiellino. La Lazio, però, aveva la corsia preferenziale e alla fine ha rotto gli indugi strappandolo alla concorrenza agguerrita. La squadra dei Giovanissimi Nazionali biancoceleste, affidata all’ex difensore Siviglia è impegnata nella rincorsa alla Roma ma ha deciso di potenziare il reparto nevralgico acquisendo dalla Salernitana le prestazioni di questo giovanissimo metronomo di centrocampo. Alla fine non c’è stato neppure bisogno di bussare alla porta della Salernitana: Lotito ne ha parlato con..Lotito e all’operazione manca solo il crisma dell’ufficialità. Nei primissimi giorni del 2015, la Salernitana invierà Guadagno a Formello, quartier generale della Lazio. Manca solo la ratifica dell’operazione che è avviata, anzi virtualmente conclusa. Dopo l’Epifania, alla riapertura delle liste, Guadagno si trasferirà alla Lazio. A quattordici anni lo studio è una delle priorità per un giovane calciatore. Nel convitto che l’ospiterà nella capitale ci sarà l’amorevole presenza di Suor Paola, tifosa doc della Lazio. Guadagno, allenato in granata da mister Enzo Di Pasquale, ha giocato con i Giovanissimi della Salernitana fino alla pausa natalizia. Più volte nel giro delle nazionali di categoria, è stato anche convocato insieme ai compagni di squadra nelle varie rappresentative ed ha ben figurato. A novembre, infatti, aveva raggiunto il centro sportivo Torre del Grifo di Mascalucia, in provincia di Catania, per uno stage riservato alla Nazionale under 15 del sud Italia. Ora il sogno nel cassetto sta per diventare realtà. La Salernitana gli augura buon viaggio

Fonte: Iamnaples.it