Mertens: “Senza Sarri non saremmo dove siamo adesso, ha cambiato il Napoli. Momento difficile come tutti vedremo chi sarà avanti alla fine..”

 
 
   

Dries Mertens, L’attaccante del Napoli, Dries Mertens ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Canale 21 che andrà in onda integralmente questa sera: “È un momento difficile ma è qui che si vede la forza di un gruppo. In questi momenti devi allenarti forte, continuare a lavorare e mai mollare. Non siamo stanchi, le partite sono tante e non le puoi vincere tutte. Non ho mai visto una squadra che non abbia avuto un momento difficile in campionato. Noi siamo sempre lì e vedremo chi sarà avanti alla fine”. 

Su Sarri“Secondo me senza Sarri non saremmo dove siamo adesso. Ha molte responsabilità, fa le sue scelte, ha cambiato il Napoli e da quando allena questa squadra ha fatto diventare forti anche giocatori normaIi”.

Chiusura sulla città di Napoli e sul momento del calcio italiano“Mi piace vivere a Napoli, è molto diverso dal Belgio. Quando sono arrivato qui mi hanno sempre trattato bene, la gente mi ha aiutato a trovare casa e soprattutto a sentirmi a casa. Dispiace per l’uscita dell’Italia dai Mondiali, purtroppo ha trovato la Spagna sul suo cammino e non è riuscita a superarla. Il calcio in Belgio è cresciuto tanto perché ci sono grandissimi talenti”. 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri